questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Un oscar di speranza

Schede

09/03/2009
Tsotsi significa letteralmente gangster nel linguaggio di strada dei ghetti di colore delle comunità sud africane. Ghetti sporchi e superaffollati, impermeabili alla giustizia, dove da semopre vige la legge del più forte, e che gli effetti della globalizzazione rendono, per ironia della sorte, sempre più simili a quelli di Rio, Mexico City, Los Angeles.
Tsotsi è il nome che si è scelto un piccolo capobanda, un diciannovenne sbandato che ha rimosso passato e dati anagrafici, un piccolo delinquente come tanti nelle baraccopoli del Sud Africa. Il suo nome è la  provocatoria e vendicativa accettazione di una condizione scelta per lui dalla vita, che lo ha reso aggressivo e spietato. Una strada obbligata, che apparentemente non ha salvezza.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE