questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Super Size Me

Schede

09/03/2009

Un film horror-gastronomico

E se un giorno si scoprisse che la pizza uccide? A parte gli scherzi, l'effetto che questo film ha avuto negli Stati Uniti, dove i fast food sono ancora più diffusi delle pizzerie da noi, e dove la cultura del fast food è una parte integrante della società nordamericana, dovrebbe essere stato molto simile. Ed in questo quadro McDonald la fa, come si suol dire, da padrone. Il 46% del fabbisogno USA di fast food è coperto dalla McDonald's, che nella sola Manhattan possiede 85 esercizi. Se si considera che McDonalds's è una multinazionale che opera a livello mondiale non dovrebbe stupirci troppo sapere che ogni giorno si servono dal famoso fast food un numero di persone pari all'intera popolazione spagnola.


Su queste montagne di hamburgher e patatine, Morgan Spurlock si lancia in un percorso horror-gastronomico. Gli ingredienti dell'horror ci sono tutti; la vittima: lui stesso che ha deciso di sottoporsi ad un trattamento completo da un fast food; la casa degli orrori: nessuna definizione più appropriata per l'edificio che dopo questo documentario assume un aspetto più sinistro che mai all'ombra delle due collinette dorate più famose del mondo. E intorno tanti altri personaggi che danno il loro contributo: da un cardiologo ad un nutrizionista, a vari professori di alcune università americane ( Yale, N. Y. University) esperti di nutrizionismo, fino ad uno chef vegetariano ( la sua fidanzata), oltre a insegnati di ginnastica o i Direttori Generali Federali della Sanità.
Inizia così un disfacimento psichico e fisico. Il bilancio è a dir poco drammatico: 5 giorni e 3 kg dopo, senso di oppressione al petto ed emicrania. Ma Morgan non desiste e porta avanti il suo esperimento, costi quel che costi; ed ecco il conto finale: calo della libido, crescita abnorme di colesterolo, glicemia, acido urico ed enzimi epatici. Certo, Morgan Spurlock si è sottoposto ad una vera full immersion nel mondo McDonald, senza riserve, tre pasti completi al giorno, colazione compresa.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE