questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Storia dell’eroe braccato dall’ombra

Schede

09/03/2009
Earthsea è sull'orlo della catastrofe. Quel suggestivo ambiente costituito da oceani sconfinati, da vasti arcipelaghi formati da numerose isole inesplorate, dove dimorano maghi, draghi e ombre sinistre, e dove le leggi della negromanzia sono logiche e ineludibili come quelle della scienza, è in pericolo. Due dragoni inferociti si affrontano tra le nuvole plumbee dei cieli orientali, dove non avevano mai osato spingersi, divorandosi alla vista degli uomini. Non era mai accaduto!

Da allora gli esseri umani sono afflitti da carestie, pestilenze e dal ritorno della schiavitù; sembrano aver dimenticato arti e mestieri brancolando per lande e paesi in uno stato quasi catatonico. L'arcimago Ged, meglio conosciuto come Sparviero, ha intrapreso un viaggio per individuare le cause che hanno provocato gli squilibri del mondo, e sulla strada si imbatte in Arren, un principe armato di una spada magica, fuggito dal regno di Enland dopo aver inspiegabilmente accoltellato il padre. Il giovane, in realtà, è braccato da "un'ombra", la forza malvagia responsabile della distruzione dell'equilibrio mondiale.

I due superano monti e colline, attraversano distese desertiche e valli incolte, incontrano rovine e campi abbandonati, prima di arrivare a Hort Town, la capitale. Le vie della città brulicano di persone che si trascinano senza uno scopo da un luogo all'altro, inebetite dalla droga o da pensieri di morte, come fossero soggiogate da un'entità tenebrosa. Lungo il loro itinerario Arren e Ged si rifugiano da una vecchia conoscente del mago, Tenar, che ospita in casa Therru, una misteriosa ragazza segnata in viso da una cicatrice di fuoco.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE