questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Sette anni in Tibet

Schede

09/03/2009

Il film

E' il 1939 e il mondo e' sull'orlo della crisi con la Germania. Il presuntuoso e arrogante alpinista austriaco ed eroe nazionale Heinrich Harrer (Brad Pitt) organizza una spedizione per scalare una delle piu' difficili vette dell'Himalaya, il Nanga Parbat, lasciando la moglie incinta e contrariata alle cure dell'amico di famiglia Horst. Accompagnati dai portatori Sherpa che intonano salmi in tibetano, Harrer e i suoi compagni di scalata, sopravvissuti ad una terribile tempesta di neve, vengono fatti prigionieri dai soldati inglesi. Nel frattempo infatti e' scoppiata la guerra, e loro di nazionalita' austriaca, sono considerati nemici a tutti gli effetti dai soldati inglesi che presidiano l'India.

(sc. medie e superiori)
Il leggendario regista Jean-Jacques Annaud (che ha diretto "L'Amante", "L'Orso", "Il Nome della Rosa"), ci trasporta in un viaggio mozzafiato verso l'esotica e misteriosa città Proibita di Lhasa, in Tibet, durante i suoi ultimi anni di indipendenza. E' la storia vera di Heinrich Harrer, interpretato da Brad Pitt , un arrogante alpinista austriaco che durante la spedizione per scalare la vetta Nanga Parbat, arriva alla corte del Dalai Lama, dove sarà il primo occidentale ad essere accolto e con il quale instaurerà un grande rapporto d'amicizia.
Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE