questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Più piccolo è più bello

Schede

09/03/2009

Il 2 febbraio 2007 arriverà nelle sale italiane Arthur e il popolo dei Minimei di Luc Besson. Distribuito dalla 01 Distribution con circa 400 copie, il film vanta già una serie di record. Si tratta della più costosa produzione europea di animazione (65 milioni di euro), ha fatto nascere (con Buf Compagnie) una nuova scuola di grafici francesi al top a livello internazionale. Due anni di ricerche, una squadra di 150 persone durante cinque anni, e inoltre per la parte 'live' che da sola è costata quanto un film 'normale', incluse dieci settimane di riprese e la costruzione di una città in piena campagna. Arthur e il popolo dei Minimei è stato scritto, diretto e prodotto da Besson con la sua Europa Corp.

Un bambino nel mondo degli elfi: questa l'idea di base del film. Un'idea nata dalla lunga collaborazione fra il regista e Patrice e Céline Garcia, questi ultimi realizzatori di libri grafici per bambini, che avevano sviluppato un progetto grafico di Arthur et les Minimoys. Un progetto che hanno sottoposto a Besson, il quale si è entusiasmato al punto di scrivere, assieme a loro, altri tre libri: Arthur et la cité interdite, Arthur et la vengeance de Maltazard e Arthur et la guerre des deux mondes, e infine di farne un film (o più probabilmente una trilogia) per il grande schermo.


Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE