questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Luther. Genio. Ribelle. Liberatore. (dvd)

Schede

09/03/2009
Wittenberg, Sassonia, 31 Ottobre 1517.
In questo giorno, sulla porta della cattedrale di Wittenberg ha inizio uno dei più violenti attacchi alla Chiesa di Roma, dal momento in cui Lutero affigge le sue celeberrime novantacinque tesi. E pensare che tutto è iniziato in una notte sulla quale incombeva un violento temporale…
Lutero era figlio di un agiato minatore che aveva fatto fortuna, promettente studente di giurisprudenza e proprio in una notte piovosa fu quasi colpito da un fulmine. Questo episodio lo convinse che era stato Dio a salvarlo e da quel momento lasciò tutto per dedicarsi completamente al suo salvatore.
Il suo rapporto con la fede non fu mai semplice e lineare, ma sempre complicato da tormenti ed insicurezze personali, intrecciati ad una semplice superstizione, che lo portava a credere che il demonio risiedesse fra di noi e all'esistenza delle streghe per esempio, ma fortemente mediata da una formazione di alto livello culturale, un' innata curiosità ed un continuo bisogno di porsi interrogativi di varia natura che lo resero sempre poco incline al passivo concetto di "ipse dixit".
La statica situazione di tormento, anche fisico all'interno delle mura del convento agostiniano trova fine quando il suo padre spirituale Johann von Staupiz, lo invia prima a Roma per conoscere il mondo, poi a Wittenberg a studiare teologia. Ma i viaggi hanno su di lui conseguenze imprevedibili, sortiscono l'effetto di un brusco risveglio dal suo piccolo mondo dubbioso e lo aprono, invece, a brutali certezze.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE