questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le cronache di Narnia, il Leone, la Strega e l’Armadio

Schede

09/03/2009

Il nuovo regno del fantasy

Fauni che servono il tè in maniera impeccabile; nani rossi che vivono sottoterra alla ricerca di tesori incredibili; ninfe che danzano alla luce della luna nelle radure dei boschi; vecchi castori bonari e ospitali; cervi bianchi come il latte che esaudiscono ogni desiderio di chi li cattura; dolci stregati a cui è impossibile resistere; castelli argentati dalle alte torri che proiettano ombre lunghe come cappelli di streghe; anelli colorati che infrangono le barriere dello spazio e del tempo; incantesimi che pietrificano; città morte e alberi fatati, giganti buoni e serpenti alati, orchi mostruosi e lupi mannari, draghi e minotauri, demoni e unicorni...
Questo nuovo mondo, ricco di suggestioni, sta per invadere le sale cinematografiche dei cinque continenti, dopo la trilogia de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson e i quattro episodi delle avventure del maghetto di Hogwarts: è l'universo fantastico de Le cronache di Narnia, un ciclo di sette romanzi realizzato da Clive Staple Lewis, di cui stiamo per ammirare la prima avventura per il grande schermo intitolata Il Leone, La Strega e L'Armadio.
Sebbene siano d'obbligo i riferimenti al mondo irreale di Tolkien e di Harry Potter, la saga di Narnia non ha niente a che vedere con loro. Sono tutti e tre mondi immaginari governati dalla magia. Ma sono diversi. L'affinità più evidente tra le tre opere cinematografiche riguarda, invece, il piano tecnico e produttivo in quanto Le cronache di Narnia, costato intorno ai 150 milioni di dollari, è un kolossal che contiene circa 800 inquadrature con effetti digitali all'interno. 
Durante la seconda guerra mondiale i quattro fratelli Pevensie abbandonano Londra per sfuggire al pericolo dei bombardamenti, e si rifugiano nella casa di campagna di un vecchio professore. Lucy, Edmund, Susan e Peter passano il tempo giocando e scoprendo nuovi angoli nella grande casa che li ospita. Una sorpresa, però, li attende: un armadio speciale che è il rifugio ideale per nascondersi, ma è anche l'ingresso che li condurrà nel meraviglioso mondo di Narnia.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE