questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La stella di Laura

Schede

09/03/2009
Una nuova casa, in una città sconosciuta, accoglie Laura, sette anni, e la sua famiglia: mamma, papà, Tommy, fratellino minore con annesso inseparabile cagnolino di legno a rotelle, ed un gatto. L'appartamento è ampio e comodo, la cameretta della piccola accogliente nonostante gli scatoloni ammonticchiati sul pavimento, una bella terrazza si apre sul tetto. Però a Laura mancano tanto la vecchia vita, i vicini, i giochi di sempre. Senza amici ci si può sentire molto infelici, a quell'età. L'immaginazione le dà una mano: a bordo del suo razzo di cartone si lancia verso lo spazio aperto, incurante di meteoriti minacciose dall'aspetto di sedie, giocattoli, credenze e… custodie di violoncello che la sfiorano pericolosamente. Fuori dall'orbita terrestre, oltre la trafficatissima fascia di attrazione del nostro pianeta, Laura può muoversi a suo agio e divertirsi fra le stelle più luminose. Un sogno incredibile, che vorrebbe non finisse mai. Ma non è così e la bambina si ritrova di colpo nella stanzetta ingombra, alle prese con tutti i problemi che per breve tempo era riuscita  a lasciarsi alle spalle. Una notte sale in terrazza e si mette a scrutare il cielo, cercando sollievo nell'immensa cappa scura punteggiata di brillantissime luci. All'improvviso una stella attraversa velocemente l'orizzonte proprio sopra di lei, Laura la segue con gli occhi, il cuore in gola. Sta cadendo nella sua direzione, è sempre più vicina, eccola… Guidata da una scia di polvere luccicante la bimba corre nel parco dove ha visto concludersi il drammatico volo. Non ci vuole molto per scovare la sfortunata stellina: nell'impatto violento una delle punte si è rotta. Laura la raccoglie, la porta a casa e qui, di nascosto dai genitori, la accudisce amorevolmente. La stella si riprende e nei giorni successivi fa registrare progressi continui. Nel frattempo sta nascendo un'incredibile amicizia. Solo Tommy sa che la sorella ha una stella tutta sua, capace di dare vita ai giocattoli con un semplice spruzzo di polvere cosmica. I due condividono una gioia unica, tanto forte da impedire però loro di accorgersi che qualche cosa non va. L'ospite celeste non sembra più la stessa, la permanenza prolungata sulla terra, lontano dall'universo infinito, rischia di rivelarsi fatale per lei. Il desiderio di tornare nel cielo, la nostalgia di casa la stanno fatalmente indebolendo. Non lasciarla andare significherebbe condannarla a svanire per sempre. La decisione non è semplice, ma Laura con l'aiuto del suo nuovo amico, Max, un ragazzino che vive nella casa accanto, trova il coraggio di ridare la libertà alla stella. Laura non è più sola, perché il picolo Max è diventato il suo compagno di giochi, e inoltre per lei, solo per lei, ogni notte una stella brilla più intensamente.
Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE