questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La musica del cuore

Schede

09/03/2009

Wes Craven

Avreste mai immaginato che Wes Craven, regista di Scream, vero esperto di paura e maestro in ogni tipo di terrore cinematografico, compresi cannibalismi e omicidi con seghe elettriche, nella vita suonasse la chitarra classica, che adorasse la musica, da lui considerata un'importante parte della sua esistenza, e che per venticinque anni si è occupato di film horror solo per giungere al successo e poter quindi permettersi il lusso di girare il film del suo cuore, quello che mettesse in scena i migliori istinti dell'umanità? Forse no. Eppure, si tratta proprio della verità. Dopo il grande successo di Scream egli era alla ricerca di un progetto che potesse rappresentare una svolta rispetto a tutto il suo lavoro precedente. Lo trovò, dopo aver visto il documentario Small wonders sull'insegnamento musicale di Roberta Guaspari, la coraggiosa maestra di violino dell'East Harlem, dove tuttora vive. Egli fu subito attratto dalla sua storia e decise di farne un film, molto vicino alle sue autentiche corde, per mostrare fin dove ci si può spingere nel seguire le proprie passioni. Forse non era solo la vicenda di Roberta, ma anche la sua. Per questo Craven decise di affrontare con determinazione le numerose sfide legate al suo progetto. Prima fra tutte quella di convincere la Guaspari a cedere la sua storia al cinema: un film non è un documentario. La seconda era quella legata alla scelta dell'attrice giusta, visto che si richiedeva la capacità di suonare il violino.
Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE