questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Attenzione! Gli animali ci guardano_

Schede

09/03/2009
Rassegniamoci:  gli animali ci osservano. Nelle nostre paure, nei nostri bizzarri comportamenti e nelle nostre nevrosi, insomma, nelle nostre mille stranezze quotidiane. Per conoscere le loro sapide considerazioni sul conto degli esseri umani basta leggere la striscia a fumetti Over the Hedge assai nota negli Stati Uniti, oppure correre al cinema (uscita il 27 ottobre) a vedere La gang del bosco, pregevole racconto animato della Dreamworks liberamente ispirato alle strips scritte da Michael Fry e illustrate da T Lewis.

In realtà il film diretto da Tim Johnson (Z, la Formica, Sinbad, la leggenda dei sette mari) e da Karey Kirkpatrick (sceneggiatrice di Galline in Fuga e di Guida galattica per autostoppisti), si presenta piuttosto come una sorta di prequel rispetto ai fumetti in quanto illustra il primo stupefacente contatto degli animali del bosco con l'avanzata del "mostro cittadino". Dopo il lungo letargo invernale è finalmente sopraggiunta la bella stagione. Al risveglio, Verne, una tartaruga premurosa e altruista, e i suoi amici della foresta, osservano con stupore che nel loro territorio è spuntata un'enorme siepe verde.

Entra allora in scena RJ, un procione opportunista ma affascinante, il quale spiega alla combriccola che il mondo al di là della siepe è una sorta di "paese della cuccagna" dove curiose creature chiamate uomini "vivono per mangiare invece di mangiare per vivere". Inoltre, costoro sprecano più di quanto si possa immaginare, e i loro rifiuti possono costituire la fortuna di tanti animali. Verne vuole proteggere la sua comunità a tutti i costi e diffida dell'orsetto lavatore, il quale ha validi motivi personali per convincere la gang del bosco ad approfittare dei loro nevrotici vicini.


Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE