questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Alla ricerca di Nemo

Schede

09/03/2009

La trama

Solo i protettivi tentacoli dell'anemone di mare possono garantire un rifugio a papà Marlin ed alla sua famigliola, nella popolosa Grande Barriera Corallina. Il piccolo pesce pagliaccio vive perennemente in ansia per il figlio Nemo, attratto dalle meraviglie che gli fluttuano intorno ma inesperto delle difficoltà della vita e sventato come tutti i giovani. Si può immaginare pertanto con quanta apprensione accompagni a scuola il suo piccolo il primo giorno di lezione. Quando l'incosciente scolaretto decide improvvisamente di oltrepassare il limite della barriera per avvicinarsi, incuriosito, ad una barca, Marlin non può far altro che assistere alla cattura del figlio da parte di un sub. Disperazione e sconforto si impadroniscono di lui, mentre si lancia alla vana ricerca del rapito. L'incontro-scontro con Dory, un pesce chirurgo tutto blu che gli offre il suo aiuto, sembra risollevare un tantino il morale del poveretto. Anche se Dory ha un difettuccio della memoria a breve per cui dimentica le cose appena accadute_ Comunque, la strana coppia si mette in viaggio, con una sola, apparentemente impossibile, missione: rintracciare Nemo e ricondurlo sano e salvo a casa.
Ma dove è finito lo sventurato pesciolino? Fortunatamente ancora vivo, nuota nell'acquario di un dentista, in uno studio affacciato sul porto di Sidney. Suoi compagni di cattività, in quella riproduzione in miniatura della Grande Barriera,sono Branchia, un fiero ed elegantissimo idolo moresco, leader riconosciuto della piccola comunità e fermamente deciso a riconquistare la perduta libertà; la stella marina Diva; Bombo, un pesce palla dal bel caratterino; Bloblo, pesce chirurgo giallo con l'ossessione delle bolle; un gramma reale, Gluglu, con la fobia dei germi; il folle Jacques, gambero pulitore, e lo squinternato Deb, pesce domino bianco e blu perennemente attaccato al vetro dell'acquario perché certo di vedervi riflessa la sorella gemella Flo. Nel frattempo, la spedizione di Marlin e Dory procede attraverso mille pericoli e svariati curiosi incontri, spesso pericolosissimi come il faccia a faccia con tre squali, tutti presi da un particolare programma di miglioramento della propria immagine. Schivata la minaccia altrettanto mortale di una rana pescatrice, superato indenni l'attraversamento di una intricata selva di meduse, i due fanno conoscenza con una balena blu, incrociano la rotta di un gruppo di tartarughe marine e, come se non bastassero quelle acquatiche, se la devono vedere con una minaccia dal cielo: nei pressi del porto di Sidney due gabbiani affamati cercano di far di loro un sol boccone. Tanto coraggio non passa sotto silenzio, le imprese di Marlin si trasformano in leggenda per pesci ed uccelli della regione, passano di bocca in_ becco e arrivano addirittura alle orecchie di Nemo. Marlin e Dory, grazie all'aiuto del pellicano Amilcare, loro ammiratore, approdano finalmente nel porto di Sidney. Intanto l'acquario è in subbuglio. Una minaccia incombe sui "prigionieri": Darla, la nipotina del dentista, è decisa a prendersi Nemo e, visti i precedenti, per il poverino sarebbe la fine. Una brutta fine. Il tempo a disposizione è poco. Nemo, con l'appoggio di Branchia, si prepara a mettere in atto un rischiosissimo piano di fuga. Nulla può fermarlo. Troppo forte è il desiderio di riabbracciare l'eroico papà.
Scritto da ADMIN
VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

FILM IN SALA

PROSSIMAMENTE