questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La furia dei Titani

Locandina del film La furia dei Titani
TRAILER Fermo immagine del trailer
La furia dei Titani
(Wrath of the Titans, 2012, Usa)

“Non sei solo parte uomo, parte dio... Sei il meglio di entrambi...”. Le gesta dell'eroico Perseo e le epiche lotte tra Dei e Umani continuano in un sequel girato direttamente in 3D.

 

Dieci anni dopo aver sconfitto eroicamente il mostruoso Kraken, Perseo (Sam Worthington) - il semidio figlio di Zeus - cerca di vivere una vita più tranquilla come pescatore in un villaggio, unico genitore di suo figlio di dieci anni Helius. Nel frattempo, è riesplosa una lotta per la supremazia tra dei e Titani. Risvegliati pericolosamente dalla minore devozione da parte degli umani, gli dei stanno perdendo controllo dei Titani imprigionati, e il loro pericoloso leader, Kronos, padre dei fratelli Zeus (Liam Neeson), Ade (Ralph Fiennes) e Poseidone (Danny Huston). Il triunvirato aveva spodestato il potente padre molto tempo addietro, lasciandolo a marcire negli abissi del Tartaro, una prigione situata in un mondo sotterraneo. Perseo non può ignorare le sue vere origini e la chiamata quando Ade, assieme al figlio divino di Zeus, Ares, fanno un patto con Kronos per catturare Zeus. La forza dei Titani cresce sempre di più quando i poteri divini che rimangono a Zeus vengono minati, e l'inferno viene sguinzagliato sulla Terra. Forte dell'aiuto della regina Andromeda (Rosamund Pike), del figlio semidio di Poseidone Agenore Toby Kebbell) e del dio caduto Efesto (Bill Nighy), Perseo coraggiosamente si imbarca in un pericoloso viaggio nel mondo sotterraneo per sconfiggere i Titani e salvare il mondo.

 

Se Scontro tra Titani riportava in auge una straordinaria avventura mitologica; l’aspetto meno convincente del film è risultato l’averlo girato in 2D e convertito, in un secondo momento in 3D, scelta che non ha dato i risultati aspettati. E, così, per questo sequel annunciato, la produzione ha deciso di girarlo direttamente in stereoscopico e con un cambio al timone di regia, passato a Jonathan Liebesman, scelto per la spettacolare prova data con Battle: Los Angeles. Rimane saldo il trio degli interperti principali, composto da Sam Worthington, Ralph Fiennes e Liam Neeson ovvero Perseo, Ade e Zeus. Al cast si sono aggiunti Bill Nighy nel ruolo di Efesto, Toby Kebbell in quello di Agenore ed Édgar Ramírez nei panni del Dio della Guerra Ares, precedentemente interpretato da Tamer Hassan. Per il ruolo di Andromeda, Rosamund Pike ha preso il posto di Alexa Davalos.

Le riprese di La furia dei Titani sono iniziate il 23 marzo 2011 in alcuni studi fuori Londra. Successivamente il film è stato girato nel Surrey, sempre in Inghilterra, e nelle Isole Canarie, più precisamente sulle isole di Tenerife e La Gomera.

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE