questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Wedding Party

Locandina del film The Wedding Party
TRAILER Fermo immagine del trailer
The Wedding Party
(Bachelorette, 2012, Usa)

Una notte da leoni ha decisamente fatto scuola. E così dopo Tre uomini e una pecora e Le amiche della sposa, ecco una nuova irriverente commedia a ‘sfondo matrimoniale’, dove le damigelle sono tutt’altro che santarelline e la sposa non è la classica principessa delle fiabe.

Reagan, Gina e Katie sono amiche dai tempi del liceo: carine e di successo sono anche note per il loro umorismo caustico e la vena maligna che anima ogni loro azione. Le tre vanno in crisi quando la loro vecchia compagna Becky annuncia le sue nozze. Soprannominata al liceo ‘faccia da maiale’ e certo non classificabile come incantevole bellezza, Becky sta però per superare le ‘amiche’, convolando a nozze prima di loro e addirittura volendole come damigelle d’onore. Facendo buon viso a cattivo gioco, le tre giovani ne combineranno di tutti i colori, a volte anche loro malgrado…

 

In principio fu Una notte da Leoni, le avventure alla vigilia delle nozze di un giovane sposo e dei suoi testimoni. Immediatamente il cinema americano si accorse di aver fatto centro: il matrimonio, da sempre un tema amato dal pubblico, rivisitato però in chiave dissacrante. Così dopo Le amiche della sposa, una giovane regista, Leslye Headland, mette insieme tre cattive ragazze in quello che dovrebbe essere il giorno più felice nella vita di una ragazza. “C'è una rinascita della presenza femminile nella commedia – spiega la Headland - In questo senso le Amiche della sposa ha aiutato molto, perché tutti si sono ricordati che anche le donne fanno ridere”. L’idea del film è nata da una piece teatrale scritta dalla stessa regista, che in questi anni, ha scritto sceneggiature lasciandosi ispirare dai peccati capitali e facendo una divertente satira della società americana, contagiata dal virus dell’apparire. Protagoniste sono Isla Fisher, Lizzy Caplan, Rebel Wilson e soprattutto una cattivissima Kirsten Dunst. La pellicola è stata presentata in diversi Festival, cui il Sundance, il Provincetown ed in ultimo Locarno.

 

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE