questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2

Locandina del film The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2
TRAILER Fermo immagine del trailer
The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2
(The Twilight Saga: Breaking Dawn - Part 2, Usa)

Ultimo capito della saga. Dopo una lunga e agitata agonia Bella si sveglia definitivamente vampira, e la sua nuova condizione rafforza il rapporto con Edward. Ma la piccola Renesmee è per metà umana, e la cosa non sfugge ai Vulturi, che ne chiedono la testa.

Bella si risveglia tre giorni dopo la nascita di Renesmee e mostra da subito le sue qualità da vampira: si adatta immediatamente alla dieta vegetariana dei Cullen, ha forza e velocità, insomma è rinata a nuova vita. Nel frattempo Renesmee cresce a vista d'occhio, essendo metà umana - metà vampira, arrivando in poco tempo ad assumere le sembianze di una bambina di cinque anni. Mentre la famiglia Cullen cerca di capire cosa comporterà per la piccola questo strano fenomeno, la voce della nascita di una creatura così particolare arriva ai Volturi. Preoccupati che i Cullen abbiamo infranto la regola del non creare bambini immortali, perché impossibili da gestire, e da sempre comunque desiderosi di eliminare il clan di Carlisle, decidono di partire alla volta di Forks. Avvertiti dalle premonizioni di Alice, Edward e Bella decidono di convocare tutti i vampiri amici dei Cullen in giro per il mondo, affinché possano testimoniare che Renesmee è nata normalmente e non creata da un vampiro. Al loro fianco anche i licantropi capeggiati da Jacob...

 

Se la prima parte della storia si concentrava sulla difficile gravidanza di Bella, in questa seconda è una protagonista del tutto nuova quella che troviamo. La Bella mamma e vampira è molto più combattiva, sente di aver trovato il suo posto nel mondo a fianco di Edward e della piccola Renesmee. Il cast questa volta si allarga, per comprendere tutti i vampiri che accorrerano in aiuto dei Cullen, tra i quali spiccano Lee Pace, Mia Maestro e Christian Camargo. In una recente intervista Kellan Lutz, che interpreta Emmett, ha rivelato che Condon ha leggermente modificato il finale, rispetto al libro di Stephenie Meyer e che nei titoli di coda verrà inserita una scena speciale. Inizialmente si pensava che la piccola Renesmee sarebbe stata realizzata in computer grafica, come già accaduto per i licantropi, alla fine si è optato per la giovane Mackenzie Foy. La colonna sonora è stata realizzata da Carter Burwell insieme ad una ricca tracklist di autori famosi come Christina Perri, Feist e Green Day.

 

 

 

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE