Caricamento pagina in corso...

The Town

Locandina del film The Town
TRAILER Fermo immagine del trailer
The Town
(The Town, 2010, Usa)

Rapine, amore e Boston come cuore della storia. Ben Affleck per la sua seconda regia ritorna sul luogo del delitto di Gone Baby Gone ed dichiara di essersi ispirato a Gomorra.
1 NOMINATION AGLI OSCAR 2011 PER JEREMY RENNER NELLA CATEGORIA MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA.


Doug (Affleck) vive a Charlestown, il quartiere malfamato di Boston. I suoi sogni erano legati allo sport ma il quartiere dove è cresciuto, i compagni, una figura paterna difficile da digerire, lo hanno segnato. Così Doug è il capo di una banda di rapinatori, specializzati in caveau di banche. Sono tosti, veloci, e anche spettacolari nei loro travestimenti. Anche se talvolta con il grilletto facile. I guai arrivano quando durante una rapina la banda prende in ostaggio Claire (Hall), direttrice dell'agenzia della banca. Che diventa involontariamente l'unica testimone in grado di riconoscerli. Doug, sotto mentite spoglie, andrà a cercarla per cercare di salvarla dai suoi stessi compagni.  Senza immaginare di essere caduto nella trappola dell'Fbi, che comincia a pedinarli.  

 

The Town è la seconda regia di Ben Affleck dopo Gone Baby Gone e il titolo fa riferimento proprio al quartiere di Boston chiamato Charlestown, dove abita la maggior parte degli autori delle oltre 300 rapine che avvengono, ogni anno, nella città. Affleck, circondato da un cast eccellente, firma un action/thriller anche intimista di ottima qualità e intrattenimento. “Mi sono ispirato a Gomorra di Garrone – ci ha detto Affleck –. Questi suoi personaggi radicati con tanta forza nel loro territorio hanno avuto una grande influenza su di me. Boston  è dove sono cresciuto, la conosco bene. Ed è fondamentale per la storia perché se non fosse ambientata lì lo spettatore non proverebbe alcuna empatia con questi rapinatori. Poi ho avuto la fortuna di potermi circondare di bravi attori. Jeremy Renner è uno dei migliori attori che io conosca, Jon Hamm è adorato per il suo ruolo in Mad Men e Rebecca, reduce da Frost/Nixon, è stata la mia fortuna”.

VOTO
 

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE