questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I pinguini di Madagascar

Locandina del film I pinguini di Madagascar
TRAILER Fermo immagine del trailer
I pinguini di Madagascar
(The Penguins of Madagascar, 2014, Usa)

Le super spie non nascono… vengono covate! Scoprite i segreti dei più grandi agenti segreti sotto copertura dello spionaggio globale: Skipper, Kowalski, Rico e Private. Questa squadra d’élite si unirà a un’elegante organizzazione segreta chiamata North Wind e guidata dall’Agente Classified (un affascinante husky di cui potremmo anche rivelarvi il suo vero nome, ma… tutto a tempo debito). Insieme dovranno fermare il malvagio Dr. Octavius Tentacoli, dalla sua folle intenzione di distruggere il mondo.

Gli indimenticabili Pinguini del grande successo di DreamWorks Animation Madagascar, sono i protagonisti di questa nuova commedia per il grande schermo, in cui saranno impegnati in un’avventura ad altissimo rischio che li condurrà nell’Antartico, a Venezia, nel deserto, a Shanghai, a New York City… fino nel Kentucky. Nel corso di questa avventura, sperimenteranno la gloria e il pericolo, tentando a tutti i costi di sventare l’ignobile piano di uno scienziato-piovra e divorando gustosi snack al formaggio, come nessun altro pinguino ha mai fatto prima d’ora.



COME E’ STATA “COVATA” LA SQUADRA



Il passaggio dei Pinguini da una graditissima apparizione in Madagascar, al ruolo di veri mattatori di un’epica cinematografica dedicata esclusivamente a loro, era quasi scontato, in virtù delle loro uniche e memorabili caratteristiche. “In tutti i film i Pinguini sfoggiano una personalità forte e ben distinta”,  dichiara il regista Eric Darnell. 

Aggiunge il regista Simon J. Smith: “Insieme formano  una gang in cui prevalgono i valori dell’amicizia, del codice morale e dell’affetto reciproco”.

Ma, cosa più importante, i Pinguini sono simpaticissimi.  “La cosa più bella di questo progetto è stata  poter esplorare la loro storia e il loro senso dell’umorismo”, dice il produttore Mark Swift.  “La loro più grande forza è proprio la comicità”.

Il Pinguino Skipper è doppiato nella versione originale da Tom McGrath, che ha creato i personaggi del blockbuster d’animazione Madagascar da lui diretto insieme a Darnell. McGrath aveva immaginato Skipper doppiato da un’autorevole icona di Hollywood  con il classico atteggiamento impassibile,  invece alla fine il ruolo è toccato a lui. “Almeno non sono stato troppo costoso!”, scherza.

Lo Skipper di McGrath è il temerario leader della squadra, nonché custode del codice dei Pinguini. Dal suo gregge disciplinato pretende lealtà, obbedienza e ordine e ai suoi “uomini” non chiede nulla se non ciò che anche lui è in grado di fare. La sua “pinna” destra Kowalski, doppiato in versione originale dall’animatore della DreamWorks  Chris Miller, è il cervello dell’operazione, colui al quale i Pinguini si rivolgono quando hanno bisogno di una soluzione rapida ed efficace. 

Il terzo membro della squadra, Rico, è doppiato in versione originale da Conrad Vernon, artista della DreamWorks Animation e regista di Madagascar 3.  Rico adora far saltare in aria le cose. Se controllato è un’arma efficace, ma quando viene lasciato a se stesso, è una scheggia impazzita. E infine c’è Private, doppiato dal montatore della DreamWorks Animation,  Christopher Knights; nonostante sia il più piccolo della squadra, Private ha il cuore più grande di tutti. È sempre pronto a nuove sfide, ma poiché il gruppo lo considera un “bebé”,  viene spesso estromesso dalle missioni.

Ogni pinguino ha la sua personalità ben distinta e tutti insieme formano una squadra fortissima. “L’insieme dei Pinguini prevale su ogni singolo elemento”, dice Darnell.  “I ragazzi sono un gruppo fantastico, meglio di come sarebbero individualmente. Sono come le singole parti di un cervello: c’è la forza di Skipper, il cuore di Private, l’intelligenza di Kowalski e il coraggio di Rico.  Tutti e quattro formano un insieme irresistibile”.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE