questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

The Eagle

Locandina del film The Eagle
TRAILER Fermo immagine del trailer
The Eagle
(The Eagle, 2010, Usa)

“Nel 120 A.D. la Nona legione dell’esercito romano marciò nei territori inconquistati della Britannia del nord. Non se ne seppe più nulla. Tutti i 5.000 uomini scomparvero con il loro prezioso stendardo…”. Questa è la loro storia! 


Marcus Aquila è il figlio di un grande comandante romano. Siamo nel 140 d.C., in Scozia, e a Marcus viene chiesto di recarsi in una regione molto dura del Paese per scoprire cosa accadde, quindici anni prima alla Nona Legione, quella guidata dal padre e misteriosamente scomparsa. Il ragazzo accetta soprattutto perché il suo più grande desiderio nella vita è sapere la verità e riportare il nome di suo padre allo splendore e alla leggenda di cui godeva un tempo, mentre, ora si annidano strane ombre sul suo comportamento e su quello che può essere accaduto in quelle terre desolate. Marcus ha bisogno di un aiuto, di qualcuno del posto per portare a termine la sua missione e prende con sé il giovane Esca. Tra i due si percepisce un odio reciproco quello del romano dominatore e del britannico schiavo. Ma durante la loro lunga e perigliosa avventura i due riusciranno a conoscersi e ad aiutarsi, fino a scoprire la verità…

 

Lo scozzese Kevin Macdonald regista dell’acclamato L’ultimo re di Scozia confeziona una pellicola solida che torna alle origini del cappa e spada con deriva avventurosa, non eccede in violenza e gore ma in azione e sentimenti. La messinscena ricorda a più riprese – anche se in maniera decisamente originale - Il 13° guerriero di John McTiernan, ed evita accuratamente l’utilizzo di CGI e ritocchi al computer puntando, invece, su suggestive location e coinvolgenti battaglie alla Braveheart regalando – in questo modo - alla pellicola un’intrigante connotazione realistica. Vista la prestigiosa firma del regista Macdonald e la presenza di Tatum, The Eagle piacerà moltissimo a tutti quegli spettatori amanti dell’avventura, dei personaggi puri e determinati a raggiungere i loro obiettivi, dando per scontato che il prezzo da pagare potrebbe essere: la loro vita. La sceneggiatura di Jeremy Brock che aveva già adattato per Macdonald il libro L’ultimo re di scozia del giornalista Giles Foden stavolta è stata basata sul romanzo storico del 1954 The Eagle of the Ninth della scrittrice inglese Rosemary Sutcliff. Il film è stato recitato in inglese e gaelico/scozzese e il cast comprende anche il veterano Donald Sutherland oltre al sempre appropriato Mark Strong. Fondamentale anche la scrupolosa ricerca fatta sui costumi e sulle scenografie rispettivamente di Michael O'Connor e Rebecca Alleway, come pure la scelta del direttore della fotografia Anthony Dod Mantle che spazia dalla luce naturale a situazioni – decisamente – più elaborate.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE