questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

1921 - Il Mistero di Rookford

Locandina del film 1921 - Il Mistero di Rookford
TRAILER Fermo immagine del trailer
1921 - Il Mistero di Rookford
(The Awakening, 2011, Gran Bretagna)

1921, Inghilterra. Tormentata dalla morte del fidanzato, Florence Cathcart è impegnata a smascherare le teorie sul sovrannaturale, dando spiegazioni di tipo metodico e razionale. Quando però viene chiamata a visitare Rookford, un collegio situato nella campagna, per indagare sulle presunte apparizioni di un fantasma di un bambino dovrà rimettere in discussione tutto quello in cui aveva creduto. Giunta sul posto la donna si approccia al caso in maniere scientifica, ma col tempo i segreti cominciano a svelarsi e il mistero che avvolge il fantasma del bambino si rivela essere nient’altro che uno scherzo da ragazzi. Pronta a lasciare il collegio, è però testimone di un'esperienza alla quale non sa dare spiegazione: confusa e spaventata, Florence decide di rimanere per andare a fondo alla vicenda con l'aiuto di Maud, l’infermiera che per prima aveva chiesto il suo intervento, di Tom, un bambino di cui i genitori non possono occuparsi durante la pausa natalizia e di Mallory, tormentato dalle visioni del passato dopo aver combattuto la Grande Guerra. Nei giorni seguenti verrà tormentata dal fantasma di un bambino e mentre il suo legame con Mallory si fà più forte, dovrà prepararsi ad affontare le sue paure...

L’idea del thriller psicologico 1921 – Il Mistero di Rookford nasce quando il produttore David M. Thompson incontra lo sceneggiatore Stephen Volk. "Siamo stati abbastanza fortunati da riuscire a coinvolgere Nick Murphy", concordano entrambi.

“La storia racconta di come una ragazza si reca in un vecchio collegio per cercare di spiegare un fenomeno - spiega Murphy - Da qui si sviluppa il forte senso di perdita insito in quel periodo storico,nel quale più di un milione e mezzo di persone morirono in un modo o nell’altro nell’arco di cinque o sei anni di influenza o nel corso della Prima Guerra Mondiale. Questo senso di perdita contribuirebbe al bisogno, da parte delle persone, di vedere i fantasmi, quest’idea è alla base dell’intero film. Inizialmente la storia era stata collocata in epoca vittoriana, com’è il caso di molte storie sui fantasmi, ma cambiarle periodo storico ha conferito al racconto un significato profondo e un altrettanto spessore".

Rebecca Hall veste i panni di Florence. “Già all’inizio dei casting, avevamo fatto il nome di Rebecca Hall - spiegano regista e produttore - Era perfetta per il ruolo, perché possiede una tale forza, profondità, sottigliezza e oltretutto è anche incredibilmente telegenica. Inoltre, è perfetta per la parte, perché possiede un carattere forte ed energico”.

Mentre le scene che riprendono gli esterni di Rookford sono state girate a Lyme Park nel Cheshire, poiché la maggior parte del film si svolge in interno ed intorno alla scuola, per gli esterni la produzione ha optato per tre diverse case di campagna situate nei Borders scozzesi nei pressi di Berwick-upon-Tweed: le tenute di Gosford, Manderston e Marchmont House.

 

 

 

 

 

 

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE