questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Space Dogs - Eroi a quattro zampe alla conquista dello spazio

Locandina del film Space Dogs - Eroi a quattro zampe alla conquista dello spazio
TRAILER Fermo immagine del trailer
Space Dogs - Eroi a quattro zampe alla conquista dello spazio
(Space Dogs 3D, 2009, Russia)

Basato sulla storia vera dei due cani Russi volati nello spazio. Belka e Strelka erano due meticci scelti intenzionalmente non solo perchè i cani di razza sono più deboli nella sopravvivenza ma, anche per ribadire le idee capitalistiche russe.

 

I primi due cani a volare veramente nello spazio furono, il 22 luglio 1951, due randagi di nome Tsygan e Dezik e nei seguenti sei anni approssivamente 22 cani furono inviati in voli in orbita. I russi dopo lo storico viaggio dello Sputnik nel 1957, meravigliarono il mondo inviando lo Sputnik 2 con a bordo il primo essere vivente mandato nello Spazio, la cagnolina Laika. Ma nel 1960, le cagnoline Belka e Strelka, sullo Sputnik 5, fecero per ben 18 volte il giro dell’orbita riuscendo a tornare sane e salve sulla Terra e diventando in un attimo vere celebrità, osannate sui giornali di tutto il mondo. Il film ne celebra quindi l’eroica impresa e, ambientato nella Mosca anni ’50, racconta di misteriose sparizioni di randagi in tutta la città, dove una un’auto nera si aggira nelle ore notturne per le sue strade. Nessuno sa dove vengano portati questi cani. Belka è un cane fortunato, perché con il suo numero del razzo spaziale è la star del circo di Mosca ed è molto amata dal pubblico. Per molti altri cuccioli come Strelka invece, la situazione è più drammatica, sempre disperatamente a caccia di cibo tra i rifiuti della città, sognando di incontrare suo padre che “vive nelle stelle”. Un giorno, però, le due cagnette vengono rapite dalla misteriosa automobile e portate al centro spaziale dove, sotto la guida del cane istruttore Kazbek, e aiutate dal topolino Venya, saranno addestrate per la conquista dello spazio.

 

Il film è già uscito in Russia il 18 marzo scorso e da noi arriva il 28 gennaio con il titolo Space Dogs - Eroi a quattro zampe alla conquista dello spazio, distribuito dalla OneMovie. Il film è scritto da John Chua ed è la prima grande produzione sovietica d’animazione che sperimenta il 3D (è stato inizialmente realizzato in 2D e poi riconvertito).

VOTO
 

ULTIME NOTIZIE