questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Skyline

Locandina del film Skyline
TRAILER Fermo immagine del trailer
Skyline
(Skyline, 2010, Usa)

Questa volta gli extraterrestri giungono sulla Terra con un piano preciso: risucchiare gli umani nelle loro astronavi per ‘ripulire’ il pianeta e poterlo ripopolare.

 

Il viaggio di Jarrod (Balfour) e Elaine (Thompson) verso il sud della California, doveva essere un normale weekend per andare a trovare il suo migliore amico, Terry (Faison) e la sua ragazza Candice (Daniel). Ma quando l’alba arriva con due ore di anticipo, sotto forma di un’inquietante luce proveniente da una fonte sconosciuta, la vita, così come da tutti loro conosciuta fino a quel momento, cambierà per sempre. Dalle finestre del grattacielo di Terry, Jarrod e gli altri osservano con terrore la gente della città che viene attirata fuori dai palazzi e inghiottita nel ventre di una enorme nave spaziale aliena che ha coperto il cielo di Los Angeles. Adesso tutti gli istinti di sopravvivenza saranno necessari per sfuggire alle migliaia di creature mostruose che stanno invadendo la città, in cerca di esseri umani. Pare proprio che da questi alieni somiglianti a mostruose Idre non ci sia possibilità di scampo, gli extraterrestri sembrano indistruttibili. Tutti pensano che sia arrivata la fine del Mondo... ed è là, fuori dalla finestra.

 

Il thriller fantascientifico Skyline, scritto e diretto dai fratelli Strause (al loro secondo film dopo: Aliens vs. Predator-Requiem), sebbene sia stato realizzato con un piccolo budget, alla stregua di Paranormal Activity, è in realtà una pellicola molto più ambiziosa e su scala decisamente maggiore, grazie all'utilizzo delle risorse della compagnia di effetti speciali la Hydraulx di loro proprietà. Colin e Greg Strause sono, in effetti, dei veterani degli effetti speciali dato che hanno lavorato in film come Avatar e Benjamin Button, Iron Man 2 e 300. L'intero film è stato realizzato con una troupe di 20 persone in un arco di tempo di 11 mesi e con l’utilizzo delle Red camera che non necessitano di molta luce. “E’ un film epico sul rapimento da parte di alieni. – afferma Colin StrauseAbbiamo immaginato il concetto di una specie di ‘luce seduttiva’ come nelle storie greche, quando le sirene cantando, attraevano gli uomini in mare, facendo naufragare le loro barche contro gli scogli.”

VOTO
 

ULTIME NOTIZIE