questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Rabbit Hole

Locandina del film Rabbit Hole
TRAILER Fermo immagine del trailer
Rabbit Hole
(Rabbit Hole, 2010, Usa)

Non c’è via di scampo dalla cosa più spaventosa del mondo: perdere un figlio.

 

Rabbit Hole narra di una coppia e della perdita del loro unico figlio. Un film prodotto e interpretato da Nicole Kidman, passato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2010. Diretto da John Cameron Mitchell quello di Hedwig e Shortbus, la pellicola è tratta dall’omonima piéce teatrale per cui il drammaturgo americano David Londsay-Abaire si è aggiudicato il Premio Pulitzer nel 2007, Rabbit Hole è dato per certo nella decina degli Oscar 2011.

 

Al centro della vicenda la voragine che si apre nella vita tranquilla di una coppia in seguito alla perdita del figlio di quattro anni per un incidente stradale. All’improvviso moglie e marito precipitano giù per quella ‘tana del coniglio’ (rabbit hole, appunto) che rappresenta il viaggio in un mondo nuovo, misterioso e insondato pieno di dolore. Becca (Kidman) e suo marito Howie (Aaron Eckhart) cercano di colmare l’abisso lasciato dalla perdita di Danny (Phoenix List), ma il loro equilibrio è sconvolto e ritrovarlo sarà impossibile. A dividerli sarà proprio il loro diverso modo di rielaborare il lutto: mentre Howie infatti deciderà di vivere solo con i ricordi di Danny, Becca li rifiuterà drasticamente, cancellandoli. La risalita inizierà solo quando la donna si aprirà all’amicizia con Jason (Miles Teller), il ragazzo che il giorno dell’incidente era al volante della macchina che ha ucciso il piccolo Danny.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE