questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Poongsan

Locandina del film Poongsan
Poongsan
(Poongsan, 2011, Corea del Sud)

Anche se nessuno può facilmente attraversare il confine fra la Corea del Nord e quella del Sud, il giovane Poongsan, un uomo con gli occhi da bambino, valica il confine per recapitare il dolore e i desideri di famiglie lontane, le stesse che lasciano messaggi sul muro che separa le due regioni, la cosidetta zona demilitarizzata. Nonostante i pericoli che corre, l'uomo, sorta di supereroe, si assume il rischio senza timore. Un giorno, per una misteriosa richiest di agenti governativi, Poongsan si introduce di nascosto nella Corea del Nord, per persuadere In- oak, amante di un disertore nord coreano a seguirlo. Lungo la strada per la Corea del Sud, i due giovani si innamorano, ritrovandosi in situazioni tra la vita e la morte. Al loro arrivo, sono accolti dagli agenti che catturano e torturano Poongsan. In-oak, delusa dal suo vecchio amante, molto cambiato rispetto al passato, è sempre più coinvolta da Poongsan. L'amante della donna intuisce i sentimenti che Poongsan e In - oak provano l'uno per l'altra e geloso, consegna il protagonista agli agenti governativi. A Poongsan, torturato, è offerta la pssibilità di ritornare insietro con In-oak, a condizione che intervenga a favore di un agente sud coreano infiltratosi nella Corea del Nord. Poongsan accetta la proposta dell'agente e ritorna nella Corea del Nord. Scritto e prodotto dal grande regista coreano Kim Ki Duk.

Festival Internazionale del Film di Roma - In Concorso

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE