questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Poliziotti Fuori - Due Sbirri a Piede Libero

Locandina del film Poliziotti Fuori - Due Sbirri a Piede Libero
TRAILER Fermo immagine del trailer
Poliziotti Fuori - Due Sbirri a Piede Libero
(Cop Out, 2010, Usa)

Scatenata parodia del genere poliziesco, con Bruce Willis, che fa il verso a se stesso, affiancato dal comico Tracy Morgan, nel ruolo di una coppia di poliziotti fuori di testa in un plot tutto da ridere.

 

Diretto da Kevin Smith, “Poliziotti fuori” ha come protagonisti due vecchi compagni del Dipartimento di Polizia di New York sulle tracce di una figurina rubata di baseball rara e in perfette condizioni. I due amici si trovano a dover fare i conti con un gangster spietato e ossessionato dai cimeli antichi. Ma  prima di poter ritrovare la tanto ambita ‘52 Pafko, dovranno aiutare una bellezza messicana che è in possesso di una chiave che può far accedere a migliaia di dollari in conti bancari off-shore e che ha già assistito ad un assassinio eccellente a causa di tale denaro. Il famoso detective Jimmy Monroe (Bruce Willis) vuole incassare una grossa cifra per la sua Pafko perfetta, così da poter pagare le spese dell’imminente matrimonio di sua figlia, ma nella migliore tradizione di tutto ciò che può andare storto, la figurina viene rubata prima ancora di poter essere venduta. Paul Hodges (Tracy Morgan) è “il complice anti-crimine” di Jimmy, la cui preoccupazione per l’infedeltà di sua moglie gli rende difficile concentrarsi su altre questioni, o sul crimine. Già nei guai e con nulla da perdere, Jimmy e Paul dovranno infrangere tutte le regole – comprese quelle di cercare l’aiuto dell’amabile ladro Dave (Seann William Scott) che rappresenta l’unica possibilità per risolvere il caso.

 

 

Prendete una star dell’action come Bruce Willis, mettetegli accanto un comico di razza come Tracy Morgan, affidate la messa in scena al regista di Clerks vero film di culto su una coppia di commessi rimasti impressi nella memoria degli spettatori per le mitiche ed esilaranti battute che riuscivano ad inventare.

Vera e propria buddy comedy il regista Kevin Smith ha optato per l'effetto dirompente di una regia da classico film poliziesco contrapposta ad una sceneggiatura da commedia, che prende in giro il tipico linguaggio dei poliziotti. Il risultato è  secondo Willis: “Una delle storie che mi ha fatto ridere ad alta voce mentre la leggevo. Il tipo di film che suggerisci ai tuoi amici”. Da sottolineare che la sceneggiatura è opera di Robb e Mark Cullen e che per la prima volta Smith non lavora su un suo script originale. Anche il titolo la dice lunga sul tono da divertissement del film, in un primo momento si doveva chiamare A Couple of Dicks e poi si è optato per Cop Out, a causa delle controversie suscitate dal possibile significato a doppio senso del primo titolo. Smith definisce così il suo film: “E’ molto simile alle pellicole di Abbott e Costello (Gianni e Pinotto) ma con le pistole”.

 

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE