questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Ogni Maledetto Natale

Locandina del film Ogni Maledetto Natale
TRAILER Fermo immagine del trailer
Ogni Maledetto Natale
(Ogni Maledetto Natale, 2014, Italia)

Dopo il successo di Boris il trio Ciarrapico, Torre, Vendruscolo firma una nuova commedia esilarante e sarcastica sulla forza dell’Amore e la potenza distruttiva del Natale, raccontato come il più  grande incubo sociale e antropologico.
Un cast d’eccezione per un ritratto “di famiglie” satirico e sentimentale.
Massimo e Giulia hanno storie e vite molte diverse. Quando si incontrano però scatta il colpo di fulmine. C’è solo un problema: il Natale si avvicina minaccioso. La decisione di trascorrere le Feste con le rispettive famiglie si rivelerà un'insospettabile catastrofe dai risvolti tragicomici. Potrà il loro amore sopravvivere al Natale?



Ogni maledetto Natale” è una commedia sentimentale e satirica, un film scritto e diretto con la libertà che abbiamo sempre avuto con il tentativo di affrontare un tema più grande, più largo. E ribaltarlo completamente. Il Natale, che dovrebbe essere un momento di armonia, pace e coesione famigliare, è qui raccontato come un incubo antropologico, all’origine di tutti i disagi di quel periodo, una festività che stressa e affatica le persone sin dalla notte dei tempi. A Natale le giornate sono più corte, più buie, più fredde. E l’uomo da sempre reagisce alla paura di questa oscurità con un impazzimento di luci, caos, esasperazioni, feste e sacrifici. Anche oggi il Natale è questo, una follia collettiva in cui le famiglie hanno i superpoteri e vogliono essere gratificate e glorificate, rovesciandoti addosso tutte le aspettative che in realtà non sono le tue.

Così abbiamo preso la cosa più bella del mondo – due giovani pieni di speranze che si amano veramente – e li abbiamo fatti scontrare col Natale. Questa è la domanda che pone il film: può l’amore resistere al Natale? Può l’amore sopravvivere al Natale? Perché l’incubo del Natale è la prova da superare per questi due poveri disgraziati che hanno l’unica imperdonabile colpa di essere giovani e liberi.

Le due famiglie sono due estremi, i Colardo sono una famiglia di creature emerse dalla terra, in una Tuscia immaginaria, che sembrano lottare contro le tenebre; la seconda, i Marinelli Lops, è una famiglia di miliardari in un palazzo stupendo nel centro di Roma, ma fuori dal mondo. Ed entrambe le famiglie sono interpretate dallo stesso gruppo d’attori, a raccontarci quanto a Natale le famiglie siano tutte mostruosamente uguali.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE