questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

No - I giorni dell’arcobaleno

Locandina del film No - I giorni dell’arcobaleno
TRAILER Fermo immagine del trailer
No - I giorni dell’arcobaleno
(No, 2012, Cile, Francia, Usa)

Tra spezzoni di cinegiornali, immagini, suoni e cineprese rigorosamente dell'epoca, questo straordinario piccolo film, candidato all'Oscar per il miglior film straniero, restituisce non solo la storia ma anche il sapore di un'epoca, raccontando come dopo più di vent'anni si arrivò senza spargimenti di sangue alla fine della dittatura del Generale Pinochet. 

Nel 1988, il dittatore militare cileno, Augusto Pinochet, a causa della pressione internazionale, è costretto a convocare un referendum per la sua presidenza (ottenuta con un colpo di stato che costò la vita al Presidente democraticamente eletto Salvador Allende). Il paese dovrà votare SI o NO alla riconferma di Pinochet alla guida del Cile per altri otto anni. L'esito della votazione sembra già segnato a favore di Pinochet che tiene saldamente il potere e tutte le sue leve nelle sue mani, ma il fronte del No si mobilita e affida la propria campagna ad un giovane pubblicitario, Rene Saavedra (Gabriel Garcia Bernal). Contro ogni pronostico e  e soprattutto contro tutti i suoi compagni che vorrebbero puntare su una campagna durissima di denuncia dei delitti del Presidente Dittatore, Saavedra escogita una strategia opposta, che non parli di morte ma piuttosto di vita e di speranza... 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE