questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Nina

Locandina del film Nina
TRAILER Fermo immagine del trailer
Nina
(Nina, 2011, Italia)

Elisa Fuksas, figlia del celebre architetto Massimiliano, esordisce nella regia con un'opera di grande eleganza formale che misura le geometrie lineari di una città con quelle trasognate e sentimentali di una ragazza borghese che somiglia ad  Amélie e sogna Nanni Moretti. 

Agosto a Roma. Una ragazza trentenne accetta di prendersi cura di Omero, il cane depresso dei genitori di un suo amico, trasferendosi nella casa di famiglia. Un quartiere sconosciuto, abbagliante, fuori scala: l’Eur. Qui ogni cosa è all’apparenza immobile, ogni spazio un deserto disabitato. Eppure, da questo momento in poi, per la ragazza inizia un periodo magico, fatto di incontri. Una serie di personaggi perennemente in bilico tra il miraggio e la realtà costellano questa strana estate. Il professor De Luca, sinologo napoletano, Ettore, atipico bambino custode del palazzo dove è finita a vivere, il cane Omero, Marta, ragazza energica e vitale a cui Nina fa lezioni di canto ma soprattutto Fabrizio, un violoncellista incontrato per caso. 

Si parte dalla realtà per raccontare i desideri, le fantasie, la poesia. Delle cose e delle persone. Per scoprire che in un’estate divisa tra chi parte e chi resta, c’è chi non parte e non resta. Quelli come Nina, che vede la realtà per trasformarla in immaginazione. 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE