questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I Pinguini di Mr. Popper

Locandina del film I Pinguini di Mr. Popper
TRAILER Fermo immagine del trailer
I Pinguini di Mr. Popper
(Mr. Popper's Penguins, 2011, Usa)

Ricordate Ace Ventura? Il vulcanico Jim Carrey ricomincia dai pinguini. Per una commedia estiva da brividi.


 Con un padre sempre lontano al piccolo Tommy Popper non resta che usare la radio per mettersi in contatto con il genitore che si trova dall’altra parte del mondo. Poi gli anni passano... Tommy diventa Mister Popper (Jim Carrey), un imprenditore immobiliare di successo di Manhattan. Impegnato sul lavoro, non ha molto tempo per i due figli, Janie e Billy, che vivono con la sua ex moglie Amanda (Carla Gugino), e vive in un lussuosissimo appartamento a Park Avenue. Finché, un bel giorno, non riceve un regalo da suo padre, che si trova in Antartide. Una scatola di legno dalla quale esce fuori un pinguino che pare imbalsamato. Ma dopo pochi secondi, il tempo di scongelarsi, l’animaletto inizia ad urlare e a correre all’impazzata. Non sapendo come gestire questa selvaggia creatura che gli sta distruggendo casa, Mister Popper decide di rispedirlo via nave in Antartide. Risultato? Se ne vede recapitare altri cinque. Arresosi al destino, da quel momento in poi la vita di Mister Popper cambia radicalmente. Il suo ricco appartamento si trasforma in un parco giochi immerso nella neve per fare sopravvivere i pinguini, lui intanto perde la sua attività e per un pelo non finisce in galera. Ma ritrova la felicità, la sua e quella della sua famiglia. Riscoprendo quell’umanità che aveva perso lungo la strada percorsa per diventare adulto. 

 

Il comico canadese Jim Carrey ritorna in una commedia tratta dall’omonimo libro per bambini scritto da Richard e Florence Atwater nel 1938, che moltiplica, a contatto con i buffi animaletti, le sue incredibili doti istrioniche che lo hanno reso uno dei maggiori talenti comici del cinema. Diretto da Mark Waters (La rivolta delle ex), che trasporta la vicenda in una lussuosa New York contemporanea, oltre a Carrey va segnalata l'interpretazione di Carla Gugino, nel ruolo della moglie separata e di una sempre grandissima Angela Lansbury – meglio conosciuto come La Signora in Giallo - nell’esilarante ruolo di Mrs. Van Gundy. Ma l'altra metà del film, in questo caso, sono gli adorabili pinguini. Arruolati direttamente nello zoo di Montreal, hanno recitato dal vivo per il 50% del film costringendo gli attori e il resto dello staff a lavorare per cinque mesi in ambienti refrigerati. Per il restante 50% delle scene, sono state usate immagini animate al computer.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE