questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Misure Straordinarie

Locandina del film Misure Straordinarie
TRAILER Fermo immagine del trailer
Misure Straordinarie
(Extraordinary Measures, 2009, Stati Uniti)

Harrison Ford è un biologo che sfida i colossi farmaceutici per creare un farmaco che non viene prodotto a causa della domanda insufficiente dovuta alla rarità della malattia trattata. Misure straordinarie è basato sul libro The Cure: come un padre ha raccolto 100 milioni di dollari - e aggirato l’establishment medico – cercando di salvare i suoi figli che narra la storia vera di John Crowley e della sua famiglia. 

Dalle sue radici di operaio John Crowley (Fraser) ha finalmente cominciato ad assaporare il successo nell’America delle grandi aziende. Aiutato dalla moglie Aileen (Russell) e dai tre figli, John è sulla corsia di sorpasso. Ma proprio mentre la sua carriera sta per decollare lascia perdere tutto appena viene diagnosticata ai due figli più piccoli, Megan e Patrik, una malattia fatale. Con Aileen al fianco, sfoderando tutta la sua abilità e determinazione, Crowley fa squadra con uno scienziato brillante ma sottovalutato e anticonformista, il dottor Robert Stonehill (Ford), e i due fondano una compagnia biotecnologica che ha come obiettivo lo sviluppo di una medicina salvavita. Il primo lo fa per salvare i figli e il secondo per mettere alla prova se stesso e le sue teorie, e la loro improbabile alleanza alla fine si trasforma in un reciproco e profondo rispetto nella battaglia contro le lobby dei medici votati al business, contro il sistema e contro il tempo. Ma all’ultimo istante, quando ai due sembra di aver trovato una soluzione, la loro collaborazione deve fare i conti con un test conclusivo, la cui conseguenza può determinare il destino dei figli di John. 

La figura di Harrison Ford è presa dal medico William Canfield, tuttora professore di biologia all’Università dell’Oklahoma mentre quella di Brendan Fraser è la storia di John Crowley e dei suoi due figli malati della Sindrome di Pompe. Crowley si è rivolta a Canfield per trovare un farmaco che potesse salvare la vita dei suoi ragazzi, ha raccolto 500mila dollari necessari per finanziare la ricerca e mettere a segno una scoperta sensazionale che ha scardinato varie teorie dell’ortodossia medica e varie politiche di stanziamento federale per la ricerca scientifica in genere. “Appena ho letto il libro di Crowley ho accettato di produrre e interpretare il film. - afferma Ford - Qui si parla di un caso singolo ma spero che apra gli occhi a molta gente su come sono trattate alcune malattie. Le case farmaceutiche sono industrie e guardano al profitto, non è detto che come priorità abbiano la cura del paziente”.

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE