Caricamento pagina in corso...

London Boulevard

Locandina del film London Boulevard
TRAILER Fermo immagine del trailer
London Boulevard
(London Boulevard, 2010, USA, Gran Bretagna)

In London Boulevard un ex-detenuto cerca di rifarsi una vita e intreccia una relazione con una solitaria attrice. Il film - che segna il debutto alla regia di William Monahan, sceneggiatore Premio Oscar per The Departed-Il Bene e il Male - è un gangster thriller, sexy, elegante, pieno di ironia e di intrighi, con Colin Farrell e Keira Knightley nel ruolo dei due amanti in lotta contro uno dei più malvagi boss criminali di Londra.

 

Dopo tre anni passati dietro alle sbarre, Mitchel (Colin Farrell) esce dalla Prigione di Pentonville pieno di buone intenzioni. Quando il suo vecchio amico Billy (Ben Chaplin) - un gangster di basso livello in cerca di qualcuno che lo aiuti in un lavoro - lo incontra, subito dopo il suo rilascio, Mitchel decide di unirsi a lui in cambio di un posto dove vivere. Mentre è ancora impegnato a fare i conti col suo passato, Mitchel conosce Charlotte (Keira Knightley), una star del cinema che si nasconde da orde di giornalisti e fotografi in un palazzo a Holland Park. Toccato dalla sua bellezza e dalla sua vulnerabilità, Mitchel presto assume il ruolo di suo protettore, respingendo paparazzi aggressivi, molestatori e altri malintenzionati e sventando il piano di Billy, intenzionato a rapinare la casa di Charlotte per rubare le sue costose opere d’arte e le sue macchine vintage.

Mentre l’attrazione tra i due cresce e il loro rapporto si fa sempre più profondo, Mitchel e Charlotte pianificano di rifarsi una vita a Los Angeles. Ma Mitchel ha già colpito l’attenzione del potente e spietato boss mafioso Gant (Ray Winstone), che lo vede come una potenziale risorsa di grande valore per il suo business. Quando Mitchel respinge una lucrativa offerta di lavoro, Gant decide di trascinarlo in una rete di estorsione e omicidio. Man mano che gli stratagemmi di Gant si fanno sempre più malvagi e letali, appare chiaro che questi preferirebbe vedere il giovane morto piuttosto che libero. Sapendo che nessuna delle persone a lui care è al sicuro dall’ira di Gant, inclusa Charlotte e la sua inquieta sorella Briony (Anna Friel), Mitchel decide di tentare una mossa drastica per cercare di rimediare alla situazione una volta per tutte.

VOTO
 

2 COMMENTI

  • Image User
    martalari
    il 05/06/2011
    alle 14:49

    London Boulevard

    VISTO LONDON BOULEVARD (UN GRANDE COLIN FARRELL IN UN FILM DURO E NON SCONTATO)


    ###


    lei : Sei un ladro?

    lui : Mai rubato nulla

    lei : Perchè sei finito in prigione?

    lui : Per un litigio che mi è sfuggito di mano..

    lei : ti piace la violenza?

    lui ; colpisco qualcuno prima che lui colpisca me


    ###


    la storia sembrerebbe scontata

    la pupa e il gangster

    ma non gli attori !!

    Keira Knightley (la giovane star ma non si vede poi così tanto come possiate pensare) e Colin Farrell (che esce dalla galera e non vuole più entrarci)

    ###

    Chi, donna non vorrebbe al proprio fianco un duro come Colin Farrell? 

    Questa volta non per farsi “maltrattare” ma per farsi proteggere


    ###


    Ma nel film non c’e’ nulla di romantico, anzi, il film è molto,MOLTO duro, non scontato e “vero”

    come accadeva in The Town (ottima regia e dialoghi non scontati, bravo Affleck) la storia è in secondo piano, quello che conta sono i protagonisti, gli attori ma soprattutto chi li fotografa, li muove,li dirige.

    London Boulevard ha un’ottima fotografia, belle musiche (quella iniziale, ma non solo, è  fantastica) ed è girato molto bene.


    ###

    Anche i dialoghi non sono assolutamente scontati, il regista William Monahan anche sceneggiatore ha vinto l’Oscar alla migliore sceneggiatura non originale per il film The Departed - Il bene e il male e per Ridley Scott ha scritto Nessuna verità, film di spionaggio con Leonardo DiCaprio e Russel Crowe.

    “la stampa parlerebbe male ....non è permesso fare più di una sola cosa… è per questo che un eclettico come me preferisce non fare niente”

    Curiosa anche la battuta del factotum della star,  su Monica Bellucci ...

    David Thewl : l’hai vista nei film ?

    Colin Farrell:  ..annuisce…

    David Thewl   “l’hanno fatta spogliare…”...se non stato per Monica Bellucci sarebbe stata la donna più violentata del cinema europeo


    Curioso anche le battute sulla privacy ...e su quello che la gente pensa della vita degli attori….sui poliziotti corrotti…sulla malavita che non ti abbandona mai… sui compagni del galeotto che una volta uscito gli ricordano   “ti sei perso la coppa del mondo” , “non si fuma più nei pub lo sapevi?”


    ###

    Colin Farrell stavolta perfetto, cosa che non sempre accade.
    Interessante anche l’idea di far lavorare comprimari non troppo visti come Ray Winstone,David Thewlis e Ben Chaplin

    ###


    Ottimi dialoghi e scene non scontate fanno di London Boulevard uno dei tre film imperdibili di Giugno insieme a L’ultimo dei templari e I guardiani del destino.


    GIUGNO SARA’ UN GRANDE MESE, INCASSI? MACHISSENEFREGA,  L’IMPORTANTE E’ CHE L’EMOZIONE POSSA ARRIVARE E QUESTI 3FILM SONO GARANZIA DI GRADIMENTO IN SALA

  • Image User
    roberto
    il 16/06/2011
    alle 10:27

    London Boulevard

    Un film inguardabile, dialoghi degni di una telenovela a basso costo, Keira Knightley non ha certo l’aria della Diva, sembra molto impacciata nel ruolo e tenta di sopperire facendo le smorfiette.
    Forse si voleva imitare Whitney Houston nel film “La guardia del corpo” ma siamo veramente su un altro pianete.

SCRIVI UN COMMENTO

  • Image User
    Non risulti attualmente loggato!
    Non è più; possibile lasciare commenti.

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE