questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La pelle che abito

Locandina del film La pelle che abito
TRAILER Fermo immagine del trailer
La pelle che abito
(La piel que habito, 2011, Spagna)

Melodramma dark, con flashback e colpi di scena spiazzanti, il nuovo lavoro di Pedro Almodovar mette in scena una storia d'amour fou, in un contesto dove Frankestein e Hitchcock si incontrano con i suoi fantasmi sessuali e familiari.


L'affascinante Dottor Ledgard (Antonio Banderas) ha perduto sua moglie, rimasta gravemente ustionata in seguito ad un incidente d'auto. Da allora si è dedicato interamente alla ricerca scientifica, ed in particolare alla realizzazione di tessuti umani per grandi ustionati. Quando sua figlia, vittima di uno stupratore, mette fine ai suoi giorni, il chirurgo decide di sequestrare il giovane che lui ritiene responsabile del suo suicidio. E di utilizzarlo come cavia ...


Tratto dal romanzo del francese Thierry Jonquet, Tarantola, La piel que habito vede il ritorno di Antonio Banderas, ex attore feticcio di Almodovar, tornato ad incrociare il set con il suo mentore 22 anni dopo Legami. Banderas veste i panni di Legard, chirurgo plastico all’avanguardia nella ricerca cellulare, ma anche esecutore di una morbosa vendetta sull’uomo che ha violentato la figlia sedicenne, rendendola pazza. Il suo progetto più personale è chiuso in una stanza della sua sontuosa villa, nelle sembianze di una donna bellissima, che trascorre le sue ore in solitudine facendo yoga, creando bizzarre sculture, scrivendo sulle pareti. Con la vicenda delirante di un chirurgo folle, di epidermidi innestate, di sorprendenti cambiamenti di sesso, di sequestri, di fratelli che si ritrovano, madri che nascondono segreti inconfessabili, Almodovar ritrova, in chiave fantastica e dark, la sua vena melodrammatica, declinando con mano leggera e ironica vendetta e perdono. Fondamentale l'apporto del cast, con Banderas in uno dei più riusciti personaggi maschili della sua carriera, e le fantastiche attrici a cominciare da Elena Anaya (Vera… Cruz), già incantevole in Parla con lei, a Marisa Paredes (Marilia) e Blanca Suárez (Norma).

 

Selezione Ufficiale Concorso - 64° edizione del Festival di Cannes

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE