questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La fontana dell’amore

Locandina del film La fontana dell’amore
TRAILER Fermo immagine del trailer
La fontana dell’amore
(When in Rome, 2010, Usa)

Una giovane e ambiziosa newyorchese Beth (Kristen Bell), che non crede nell’amore, affronta un agitato viaggio a Roma, dove ha il coraggio di prendere delle monete magiche da una “folle” fontana dell’amore, atto che inspiegabilmente suscita forti passioni in uno strano gruppo di inseguitori: un magnate della salsa (Danny Devito), un mago di strada (Jon Heder), un pittore adorante (Will Arnett) e una modella presuntuosa (Dax Shepard). Ma quando un affascinante cronista (Josh Duhamel) la insegue con lo stesso zelo, come farà a sapere se il suo amore è veramente sincero?

 

Per il regista Mark Steven Johnson, che è conosciuto soprattutto per gli adattamenti di fumetti come Daredevil e Ghost Rider, una commedia come La fontana dell’amore rappresenta un cambiamento. “Io sono un uomo e decisamente poco portato alle commedie romantiche", sostiene il regista. "Volevo realizzare una commedia con del romanticismo, piuttosto che una 'commedia romantica'. Il mio principale obiettivo e desiderio era creare una commedia che fosse veramente ironica e con un cuore grande. Ci siamo divertiti molto con questo film, infrangendo tante convenzioni della tradizionale commedia romantica e penso che il pubblico non ci vedrà niente di melenso in questa ragazza determinata, con un lavoro importante, alla ricerca dell’amore".

 

Anche se la maggior parte del film si svolge a New York, in quanto Beth lavora al Museo Guggenheim a Manhattan, la storia è incentrata nel momento in cui la giovane arriva a Roma per il matrimonio della sorella. "Ed è da quel momento – afferma l’attrice Kristen Bellche dopo qualche bicchiere di champagne di troppo, si ritrova in mezzo ad una fontana - molto famosa della Capitale italiana - a raccogliere monete. Quello che lei non sa è che le monete appartengono a delle persone che desiderano l'amore e ora magicamente sono portate a inseguire la donna che le conserva. Quando arriva a casa, questi inseguitori iniziano a darle la caccia. Loro sono innamorati persi, ci sono molti inseguimenti e si corre spesso sui tacchi".

 

Mark Steven Johnson, continua: “In realtà l’anima del film è Roma. Quando devi parlare d’amore e hai a disposizione una delle più belle città del mondo tutto diventa un incanto, tanto che Beth, una volta tornata a New York vede fontane ovunque... non riesce a lasciarsi alle spalle la magia del suo viaggio in Italia. Il destino, l’universo non glielo consentono. La sua vita, oramai, è cambiata”.

VOTO
 

BATTUTE DAL FILM

  • "Ma può sposarsi mia sorella con un italiano incontrato solo due settimane fa in prima classe"
    "E' fortunata, capitasse a me d'incontrare un italiano in prima classe"
    Discorso tra donne (in carriera) americane
  • "Che bella coppia che siamo. Tu rifiuti di innamorarti, io non riesco a smettere" Don Johnson, padre farfallone, alla figlia Kristen Bell
  • "E' incredibile, sei così bella che non so se guardare te o la mia immagine riflessa" Dubbi amletici di un modello vanesio in fase di corteggiamento

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE