questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Mia Moglie Per Finta

Locandina del film Mia Moglie Per Finta
TRAILER Fermo immagine del trailer
Mia Moglie Per Finta
(Just Go with It, 2011, Usa)

Un uomo si finge sposato per avere più libertà con le donne. Ma quando trova quella giusta, e si toglie la fede dal dito, iniziano i guai...

Danny (Adam Sandler) è un chirurgo plastico single, amante della bella vita e delle belle donne. Per evitare eccessivi coinvolgimenti Danny ha un metodo infallibile con le donne: fingersi per uno sposato. Finché non incontra Palmer (Brooklyn Decker), una ventitreenne che gli fa perdere la testa. Danny è sicuro di avere trovato la donna della sua vita. Tanto che decide di togliersi la finta fede che porta d’abitudine. Ma durante una vacanza alle Hawaii, la ragazza nota nell’anulare della mano sinistra di Danny una fascetta bianca, dove il sole non è penetrato. Inoltre, insospettita, frugrando nella borsa di lui, trova la fede. Danny, preso dal panico, gli confessa di essere divorziato. E Palmer chiede di conoscere la ex-moglie, prima di andare avanti nella relazione. E Danny chiede aiuto alla sua assistente Katherine (Jennifer Aniston), che sicuramente lo conosce molto bene, per impersonare il ruolo di moglie. Ma durante la cena di presentazione Katherine, per rendere la storia ancora più credibile, comincia a parlare anche dei 'loro' due figli.

“E’ molto facile - sostiene Sandler - che le donne siano attratte da uomini non disponibili, perché sposati o fidanzati. Anche perché molti uomini dicono che il loro matrimonio non va e, anche in quel caso, le donne lo trovano estremamente interessante... perché, in fondo, è una persona da salvare. Le donne agiscono in questo modo senza pensare di fare del male, anche se in realtà, lo fanno solo a loro stesse. E così nascono personaggi come il mio Danny che, capito come vanno le cose, si inventa un matrimonio proprio per evitare di doversi giustificare quando vuole più tempo per sé o pensa che il rapporto – con la terza innocente – non funzioni più”. La modella Brooklyn Decker interpreta Palmer, Jennnifer Aniston è la spalla comica di Sandler nei panni della sua infermiera-assistente e, inoltre, nel film c’è una piccola ma divertentissima parte affidata a Nicole Kidman. Quest’ultima è Devlin Adams una nemica/amica di lunga data della Aniston. Mia moglie per finta è basato su Fiore di cactus di Gene Saks del 1969 che fece vincere un Oscar a Goldie Hawn.

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE