questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Iron Man 3

Locandina del film Iron Man 3
TRAILER Fermo immagine del trailer
Iron Man 3
(Iron Man 3, 2012, Usa)

Accantonata l’avventura con gli amici del gruppo di The Avengers, il ‘genio, miliardario, playboy filantropo’ Tony Stark, deve vedersela con un un nuovo temibile nemico: Il Mandarino. Attaccato e privato delle sue brillanti creazioni tecnologiche il nostro eroe dovrà ricominciare da zero per salvare il mondo e proteggere la sua Pepper Potts.

Tornato a casa dopo aver assicurato Loki alla giustizia insieme agli altri Avengers, Tony Stark cerca di riprendersi da una leggera forma di stress post traumatico. La pace dura ben poco, perché un potentissimo scienziato distrugge la sua casa, la sua base tecnologica e minaccia la vita delle persone che ama a partire dalla fidanzata Pepper. Lui è il Mandarino, leader di una banda di terroristi internazionali. Ferito e privato delle sue armi, il nostro eroe cerca l’aiuto dell’amico Rhodey Rhodes e con pochi mezzi inizia un viaggio per fermare il suo nemico. Sulla sua strada l’ambiguo genetista Aldrich Killian e Maya Hansen, una vecchia conoscenza. 

Di tutto l’Universo Marvel portato sul grande schermo fino ad oggi, Iron Man è senza ombra di dubbio l’eroe più amato. Merito senz’altro di quell’aria scanzonata di quello che, citando le sue stesse parole ‘occasionalmente salva il mondo’. Ad incarnarlo per la quinta volta (tre film, lo spin off di The Avengers e un’apparizione ne L’Incredibile Hulk) e renderlo così irresistibile è Robert Downey Jr. “ C’è tanto di me in Iron Man – rivela - io cerco sempre analogie con i personaggi che interpreto e Tony è figlio degli anni ’60 come me. Mi somiglia sicuramente di più adesso che cinque anni, ho imparato ad adattare i suoi dialoghi su di me”. Importante in questo nuovo capitolo è il cambio di regia: Jon Favreau passa il timone a Shane Black, contattato già durante le riprese di Iron Man 2 e amico di vecchia data di Downey Jr, che aveva diretto in Kiss Kiss Bang Bang del 2005. La sceneggiatura, firmata dallo stesso regista insieme a Drew Pierce, fonde diverse storie Marvel, Iron Man: Extremis di Warren Ellis e Adi Granov e La maschera di Iron Man di Joe Quesada. Le riprese si sono svolte in California, dove Downey Jr. girando una scena d’azione è stato vittima di un piccolo incidente che lo ha costretto a riposare per un mese. Ad affiancare il nostro eroe la dolce Virginia ‘Pepper’ Potts (Gwyneth Paltrow), ormai sua fidanzata ufficiale, ‘l’unica cosa senza la quale non vivrei’, Rodhey Rodhes (Don Cheadle), ma anche nuovi importanti incontri. Entrano nel cast Guy Pearce nei panni dell’ambiguo genetista Aldrich Killian, ricompare una vecchia fiamma, Maya Hansen, interpretata da Rebecca Hall e soprattutto lui, Ben Kingsley, aka Il Mandarino. “ Lo abbiamo reinterpretato in maniera più reale – spiega il regista- non ci saranno elementi spaziali, Mandarino è un grandissimo scienziato, sa manipolare anche i media, usa tattiche di guerriglia”. Tony Stark ha trovato pane per i suoi denti?

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE