questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I Tre Moschettieri

Locandina del film I Tre Moschettieri
TRAILER Fermo immagine del trailer
I Tre Moschettieri
(The Three Musketeers, 2011, Usa)

Spade, cannoni, fucili e macchine volanti in una pellicola spettacolare e mozzafiato destinata a rilanciare, da un punto di vista nuovissimo ed in 3D, una storia immortale.

 

Chi non conosce i tre, pardon i quattro, moschettieri? E' una di quelle storie che fanno parte dell'immaginario collettivo come La Gioconda o la Torre Eiffel, e che hanno conquistato l'immortalità grazie ad una felice combinazione tra storia, leggenda e letteratura. Il corpo dei 'Moschettieri' è realmente esistito in Francia tra il XVI° e il XIX° secolo come 'Guardie personali del Re'. Alexandre Dumas padre con i suoi romanzi (1844) li ha fatti diventare celebri, rilanciando un genere letterario il quale a sua volta ha dato vita ad un genere cinematografico, ''cappa e spada', che ha prodotto svariate decine di titoli.  Adesso arriva una versione nuova di zecca in formato blockbuster, girata in 3D da Paul W.S. Anderson (ideatore, produttore e regista della serie Resident Evil) e con un cast spettacolare. Dal teen-idol Logan Lerman (Percy Jackson) nel ruolo di D'Artagnan, ai più navigati Matthew Macfadyen (Funeral Party, Orgoglio e Pregiudizio) in quelli di Athos,  Ray Stevenson  (Codice Genesi, Thor) in quelli di Porto, Luke Evans (Scontro tra Titani, Tamara Drewe) in quelli di Aramis. Fin qui i quattro moschettieri, poi il redivivo Orlando Bloom nel ruolo del Duca di Buckingham, il carismatico Christoph Waltz in quello del cattivissimo Cardinal Richelieu, il bravissimo Mads Mikkelsen (Quantum of Solace, Casinò Royale) nei panni del Conte di Rochefort, la giovane Juno Temple (Espiazione) nientemeno che in quelli sontuosi della Regina Anna  ed infine l'eroina dell'action Milla Jovovich nei panni dell'intrigante Milady.

 

Dopo aver rubato alcuni disegni segreti da un deposito di massima sicurezza, i tre moschettieri, Porthos (Ray Stevenson), Athos (Matthew Macfayden) e Aramis (Luke Evans), vengono fatti scoprire dalla perfida Milady (Milla Jovovich) che dopo averli denunciati, rivende i progetti all’inglese Duca di Buckingham (Orlando Bloom). Per i tre è un durissimo colpo che provoca lo scioglimento del corpo dei Moschettieri. Costringendo i tre eroici spadaccini a rinunciare all'amata divisa e soprattutto alla spada per dedicarsi a più tranquilli ed umili lavori, lontano dalla Corte. Tre anni più tardi li va a cercare il giovane D’Artagnan (Logan Lerman), che ha raggiunto Parigi con il sogno di diventare moschettiere, senza sapere che il gruppo nel frattempo è stato sciolto. L'entusiasmo del giovane aspirante moschettiere, restituisce però ai tre vecchi compagni la carica e l'energia per decidere di tornare in azione e sventare il piano sempre più chiaro  del malvagio Cardinale Richelieu (Christoph Waltz), che con l’aiuto di Milady vuole impadronirsi del trono di Francia, gettando discredito sulla Corona e facendo credere al Re (Freddie Fox) che la Regina Anne (Juno Temple) ha una relazione con il Duca di Buckingham.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE