questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Hanna

Locandina del film Hanna
TRAILER Fermo immagine del trailer
Hanna
(Hanna, 2011, Usa, Gran Bretagna, Germania)

Cresciuta tra natura estrema ed estrema tecnologia a sedici anni Hanna è una perfetta macchina da combattimento pronta a confrontarsi con i suoi moltissimi nemici.

Hanna (Saoirse Ronan) è un’adolescente con la forza, la resistenza e l’intelligenza di un soldato. Doti che sono state inculcate dal padre della ragazza, Erik (Eric Bana), un ex agente della CIA, che l’ha allevata nelle zone selvagge della Finlandia. La sua educazione e la sua crescita sono state focalizzate su un’unico obiettivo: diventare un’assassina perfetta. Il punto di svolta avviene quando la giovane viene mandata in missione dal padre. Hanna viaggia attraverso tutta l’Europa come una fuggiasca, cercando di seminare i segugi messi sulle sue tracce da Marissa (Cate Blanchett), una spietata Agente della Cia con molti segreti da nascondere, da sempre ossessionata dal volere catturare Hanna ed Erik. Mentre si avvicina al suo obiettivo finale, Hanna deve affrontare sorprendenti rivelazioni in merito alla sua esistenza e alla sua stessa 'eccezionale' natura. 

Dietro la macchina da presa c’è il londinese Joe Wright, esploratore di romanzi da Orgoglio e Pregiudizio (2005) con Keira Knightley al più recente Espiazione (2007) in cui fece esordire una giovanissima Saoirse Ronan di cui si ‘innamorò’ perdutamente tanto da pensare immediatamente ad un altro progetto da realizzare insieme. E, così, con la sceneggiatura di Seth Lochhead e David Farr è nata la storia di Hanna, una ragazzina la cui storia è pura poesia nonostante uccida dozzine di persone senza pensarci mezzo secondo. Hanna ha 16 anni, parla sette lingue, è campionessa di arti marziali, sa usare qualsiasi tipo di arma ed è perfettamente in grado di cavarsela in qualsiasi situazione. Ma il regista, Joe Wright, pone allo spettatore, in ogni sequenza, la seguente domanda: “Che cosa prova realmente Hanna? Quali sono le sue emozioni, i suoi sentimenti?”. Joe Wright proviene dall’adattamento di grandi romanzi, è un intellettuale e trasporta queste sue caratteristiche in un film di azione, dando uno spessore diverso alla storia ed ai suoi personaggi. Interpretato da Cate Blanchett, nel ruolo della loro ossessiva persecutrice ed Eric Bana in quello del padre, Hanna è anche una coinvolgente storia d’amore tra una figlia e un padre ai quali non è permesso condurre un’esistenza regolare. Le coreografie sono di Jeff Imada, che ha curato tutta la serie di Jason Bourne, e la colonna sonora è dei Chemical Brothers.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE