questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Femmine contro maschi

Locandina del film Femmine contro maschi
TRAILER Fermo immagine del trailer
Femmine contro maschi
(Femmine contro maschi, 2011, Italia)

La guerra dei sessi non si ferma mai e Brizzi l’arricchisce di nuovi capitoli. Dopo vizi e ossessioni degli uomini, raccontati in Maschi contro femmine, arrivano le nevrosi femminili 'alla ricerca dell'uomo ideale'.


L'androloga Anna (Luciana Littizzetto), colta e attaccata alla famiglia, è sposata con il benzinaio Piero (Emilio Solfrizzi), rozzo e donnaiolo. Quando quest'ultimo è vittima di un incidente che gli cancella completamente la memoria, ci penserà Anna a ‘riformattarlo’, trasformandolo in un casalingo, senza passioni calcistiche, un amante attento, un cuoco raffinato e un maggiordomo operoso. Rocco (Ficarra) e il suo migliore amico Michele (Picone) suonano, all'insaputa delle rispettive consorti, in una cover band dei Beatles. Quando la moglie di Rocco lo butta fuori di casa, all’uomo non rimane che chiedere asilo all’amico. Anche se la moglie di quest'ultimo non può vederlo, e dal momento in cui mette piede in casa sua la serenità familiare viene completamente rovinata dall’improbabile ménage à trois. Con l'aggravante di non poter svelare il segreto della loro passione musicale. Marcello (Claudio Bisio) – un chirurgo plastico tutto d’un pezzo – e Linda (Nancy Brilli) sono due ex coniugi con due figli adolescenti. I due fingono di essere una famiglia felice periodicamente, quando vanno a trovare la mamma di lui (Wilma De Angelis) ottantenne e cardiopatica. Quest'ultima, quando un medico le diagnostica pochi giorni di vita, chiede di poterli passare a casa loro, costringendo i due divorziati a vivere forzatamente sotto lo stesso tetto, recitando giorno e notte la parte della 'famiglia felice'.

 

Arriva la seconda parte della commedia 'doppia' di Fausto Brizzi con  un cast stellare e un gioco di incastri che incrocia vite e destini dei protagonisti di tre storie. Tornano quasi tutti i personaggi che abbiamo già incontrato, ma con pesi diversi nella storia. Tra le new entry Ficarra & Picone che si esibiscono come esilaranti epigoni dei Beatles. "Nel primo film - ha dichiarato Brizzi - abbiamo messo alla berlina gli uomini e nel secondo le femmine. Nella pratica sono stati girati insieme, con due ciak, qualche confusione degli attori ("dove siamo? Questo è il film degli altri!") e la disperazione della segretaria di edizione. Tutti gli attori del primo film hanno un piccolo ruolo nel secondo e viceversa, tranne Ficarra e Picone, che avendo un contratto in esclusiva con Medusa non sono potuti apparire nel primo capitolo".

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE