questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

En el nombre de la hija / In the Name of the Girl

Locandina del film En el nombre de la hija / In the Name of the Girl
En el nombre de la hija / In the Name of the Girl
(En el nombre de la hija, 2011, Ecuador)

Estate del 1976. Manuela (Eva Mayu Mecham Benavides) è una bambina di 9 anni dallo sguardo vivo da cui traspare un’energia potente, quasi fisica. Con suo fratello minore Camilo (Markus Mecham Benavides) trascorre le vacanze nella fattoria dei nonni nella valle delle Ande dell’Equador, insieme ai suoi cugini, dove la nonna cattolica conservatrice (Juana Estrella) insiste che porti il nome che tutte le prime figlie femmine della famiglia portano da generazioni. Decisa a difendere le idee del padre, ateo e socialista, affronta fieramente i comportamenti privi di gesti di cura dei suoi parenti, decisa a non perdere il senso della propria integrità. La disputa intorno al suo nome oltre a cambiare per sempre le relazioni con il suo ambiente, la porta a confrontarsi con due mondi a loro modo convenzionali: il cattolicesimo ed il socialismo. Un ritratto vivido e realista costruito introno ad una figura che fa venire in mente certi personaggi femminili delle fiabe. Le fiabe vere, quelle dove un personaggio deve essere abbastanza straordinario da attraversare alcuni secoli senza un graffio.

VOTO
 

ULTIME NOTIZIE