questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie

Locandina del film Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie
TRAILER Fermo immagine del trailer
Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie
(Dawn of the Planet of the Apes, 2014, Usa)

La sempre più potente nazione delle scimmie guidata da Caesar e la sempre più debole comunità degli umani sono sull’orlo di una guerra che deciderà quale sarà la specie dominante sulla Terra.

In principio c'era il romanzo La Planète des singes di Pierre Boulle del 1963, cui seguì, nel 1968, il mitico Il pianeta delle scimmie di Franklin J. Schaffner, interpretato da Charlton Heston. Da allora il tema ha dato origine ad una serie di altre sette pellicole tra sequel,  prequel (ed un remake firmato da Tim Burton) che sono diventati dei classici della fantascienza.

Con il precedente capitolo, L'alba del pianeta delle scimmie diretto da Rupert Wyatt la 20th Century Fox ha tentato con successo la carta del reboot del franchise,  e ora Matt Reeves prosegue la storia mettendo in scena, sullo sfondo di uno scenario post-apocalittico, il confronto finale tra le scimmie diventate la razza dominante del pianeta e un genere umano in via di estinzione.

Il virus creato in laboratorio che ha donato dieci anni prima a Ceasar e alle altre scimmie un'intelligenza superiore è poi mutato, veicolando una pandemia che ha decimato la razza umana di cui è rimasta una piccola colonia che lotta per sopravvivere.

Le scimmie nel frattempo hanno raggiunto un livello intellettivo che ha permesso loro di creare una società e un ordine gerarchico, di cui Caesar è il leader che in un clima di tensioni sempre più accese cerca di mediare una convivenza con ciò che resta degli esseri umani da cui è stato amato ed allevato. Ma il rancore e la violenza stanno avendo la meglio sui molti punti di contatto e sulle straordinarie somiglianze tra le due specie, ed un nuovo conflitto sembra inevitabile. La nuova battaglia promette di essere decisiva su chi sarà la razza dominante del pianeta.

Il più apocalittico della saga, come lo definisce il regista Matt Reeves,“epico e intimo” dove accanto alla grandiosità delle scene di massa è presente l’umanità dei sentimenti, sia negli umani sopravvissuti che nelle evolutissime scimmie. “Apes Revolution” non è semplicemente un film sulla guerra tra umani e scimmie, bensì sulla minaccia, lo spettro della guerra. Un film interpretato da splendidi attori, sia tra gli umani che (in motion capture) tra le scimmie... Sopra a tutti Andy Serkis, che dà espressione e movimento al capo dei primati Caesar.  Nel ricchissimo cast inoltre Jason Clarke (Zero Dark Thirty, Public Enemies, The Great Gatsby), Gary Oldman (The Dark Knight Rises, The Harry Potter film series), Keri Russell (The Americans, Mission Impossible III). Quasi interamente girato ‘on location’ – in Canada, nei boschi selvaggi nei dintorni di Vancouver, con un tempo freddo e inclemente, a New Orleans in estate e poi a San Francisco,  fatto unico più che raro per un film realizzato in 3D, con un dispiego di  tecnologia sempre più avanzata, grazie alla Weta, per un budget stellare.

USCITA 30 LUGLIO

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE