questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Crazy, Stupid, Love

Locandina del film Crazy, Stupid, Love
TRAILER Fermo immagine del trailer
Crazy, Stupid, Love
(Crazy, Stupid, Love, 2011, Usa)

Il titolo è tutto un programma. Gli esiti incerti e gli effetti tragicomici di una crisi matrimoniale scatenano una reazione a catena che coinvolgerà altre coppie. Una commedia agrodolce, divertente e commovente con un grande cast, con due giovani belli e bravi come Gosling e la Stone e due certezze come Steve Carell e Julianne Moore.

La vita perfetta del quarantenne Cal (Steve Carrell) coronata da successo professionale e felicità familiare - ha sposato Emily (Julianne Moore), la fidanzata del liceo, con cui ha avuto dei figli fantastici e di cui è ancora innamorato - crolla improvvisamente quando Emily gli comunica di avere una relazione extraconiugale, chiedendogli il divorzio. Rimasto da solo e fuori dal tempo, l’uomo passa le serate al bancone di un bar, affogando i dispiaceri nell’alcool. Finché non incontra il trentenne ed aitante Jacob (Ryan Gosling). Donnaiolo convinto, il giovane spinge Cal a gettarsi nuovamente nella mischia, facendogli incontrare nuove donne, provando nuovi stili di vita e recuperando maggior sicurezza in se stesso. Cal riesce a trasformarsi in un uomo nuovo ma non riesce a dimenticare la moglie. Jacob intanto sembra voler iniziare una relazione stabile con la bella Hannah (Emma Stone).

Uscita nelle sale americane il 29 luglio nel momento cruciale dell'estate, la pellicola diretta da John Requa e Glenn Ficarra (autori del non abbastanza apprezzato I love Philip Morris) analizza la dinamica delle relazioni interpersonali, ponendo una domanda cruciale: qual è la strada giusta per avere e ricevere amore, senza farsi male?

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE