questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Come trovare nel modo giusto l’uomo sbagliato

Locandina del film Come trovare nel modo giusto l’uomo sbagliato
TRAILER Fermo immagine del trailer
Come trovare nel modo giusto l’uomo sbagliato
(Come trovare nel modo giusto l'uomo sbagliato, 2011, Italia)

Roma. Tre amiche sulla trentina, Sofia, Alice e Penelope, ognuna delle quali vive i rapporti sentimentali a modo proprio.

Sofia di famiglia molto benestante, cerca di vivere una vita autonoma in un piccolo appartamento centrale. Da giovane ha praticato l’equitazione e oggi lavora al maneggio dello zio, insegnando ad una clientela varia ad andare a cavallo. Una serie di esperienze disastrose l’hanno indotta a pensare che tra lei e gli uomini ci sia un problema di comunicazione e soprattutto di fiducia, quella che invece prova nei confronti degli equini, la sua vera passione. Alice è quella che si definirebbe una ragazza dinamica, ha lavorato come fotoreporter , inseguendo il sogno di una carriera in giro per il mondo,  a testimoniare ed immortalare i fatti di attualità anche più cruenti o i luoghi più remoti ma al momento è costretta a scattare le foto per la produzione di un grottesco fotoromanzo. Penelope, bella e svampita è praticante in uno studio legale ed ha la tendenza a vivere fugaci storie d’amore con i clienti, spesso dalla morale discutibile, dello studio. In cerca dell’uomo ideale è regolarmente vittima di rapporti insoddisfacenti o addirittura pericolosi.

La routine delle tre sta per cambiare, Alice infatti sta per sposare un uomo relativamente “normale” impiegato in banca del quale si è innamorata, dando così l’addio a speranze e progetti a lungo alimentati. Contemporaneamente Sofia riceve lo sfratto da casa e deve affrontare la prospettiva di tornare a vivere a casa dei genitori, abbandonando le sue idee di indipendenza, e sopportando le richieste continue della madre che la vorrebbe accasata con un rampollo di pari censo… Durante il ricevimento Alice propone a Sofia di trasferirsi temporaneamente nella casa che ha finora diviso con il fratello maggiore Alex, un medico scontroso per quanto affascinante. Sofia esita sapendo che Alex considera le amiche della sorella due persone frivole e leggere. Alex, peraltro con i suoi modi piuttosto diretti dichiara che non ha nulla da eccepire, preferisce una coinquilina che paga regolarmente l’affitto e tiene in ordine all’eventualità di un collega spiantato e confusionario che magari gli potrebbe trasformare la casa in una stalla.    Così Sofia muove a casa di Alex ed inizia una coabitazione problematica: Alex è un seduttore che spesso porta a casa le sue “conquiste”, inoltre pare che tra i due sia impossibile mantenere su qualsiasi tipo di argomento o situazione una posizione meno che conflittuale. I rari momenti di vicinanza preludono a discussioni accese che delineano due modi di vedere le cose e la vita  opposti. Tra l’altro la passione per i cavalli di Sofia diventa oggetto del contendere, dato che Alex ribatte sulla ragazza le sue opinioni su persone e cavalli e la accusa di superficialità quando dice di preferire questi ultimi… Una sera mentre le ragazze sono a cena da Alice ed dal marito, Alex si imbuca accompagnato da un amico di gioventù, Bruno, un bel tipo,  ingegnere trasferitosi fuori Roma e attualmente impegnato nella direzione di un grande cantiere. Tra Sofia e Bruno l’attrazione sembra immediata per quanto lei resista all’idea di infilarsi in una nuova storia. Bruno inizia a corteggiare Sofia in maniera insistente e raffinata, è un uomo sicuro di sé, che riesce sempre ad ottenere quello che vuole e per quanto Sofia metta in gioco tutte le sue resistenze  riesce lentamente a fare breccia.

Nel frattempo le due amiche vanno incontro al disastro: Alice esasperata dalle bugie del marito, e dal ridimensionamento dei suoi ideali si avvia verso la fine del matrimonio, Penelope in una spirale di scelte sempre più assurde scopre di essere incinta ma di non essere in grado di risalire al padre…  Alex intanto rivela la sua insofferenza alla storia che Sofia sta per vivere con Bruno, meno amico di quanto si possa credere,  l’ennesima litigata è anche l’occasione per Sofia di accettare l’offerta di Bruno che le propone di trasferirsi nel lussuoso appartamento che mantiene a Roma… Sofia pensa così di comunicare la sua decisone a Bruno andando a trovarlo nella città in cui vive, ma quando arriva a casa sua scopre che Bruno è sposato ed ha un figlio piccolo. Distrutta ritorna al suo amato cavallo. Mentre si prepara a rientrare nella casa dei suoi e impacchetta i bagagli a casa con Alex, ha un’ultima feroce discussione con lui, la cui gelosia emerge palese… al culmine della lite i due si guardano e senza dire altro finiscono l’uno nelle braccia dell’altra. La loro storia durerà o forse no, ma lei la vivrà in maniera tranquilla e sana, convinta ora che i cavalli siano importanti e meravigliosi ma che la vita vada vissuta con qualcuno della tua razza. Alice accetta un lavoro che la porterà in Africa a fotografare per conto di una organizzazione umanitaria. Penelope accoglie la gravidanza (due gemelli…)  come un segnale di crescita e di maturazione e inizia a gestire la sua vita sentimentale con maggiore… rigore.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE