questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Colpo di fulmine - Il mago della truffa

Locandina del film Colpo di fulmine - Il mago della truffa
TRAILER Fermo immagine del trailer
Colpo di fulmine - Il mago della truffa
(I Love You Phillip Morris, 2009, Francia, USA)

Da esemplare padre di famiglia a truffatore incallito, da marito fedele a gay scatenato. La storia vera di Steven Russell supera qualsiasi fantasia e trova la sua perfetta celebrazione nella strepitosa coppia Jim Carrey - Ewan McGregor.

 

Steven Russell (Carrey) conduce una vita piuttosto ordinaria: è un agente di polizia, suona l’organo nella chiesa del paese, è felicemente sposato con Debbie (Mann) e padre di due bambini. Fino ad un certo giorno. Un giorno in cui Steven scopre due cose molto importanti su se stesso: l'identità della madre biologica, e la sua vera natura di omosessuale. Lasciata la moglie e trasferitosi a Miami può finalmente iniziare una nuova vita, e sceglie di viverla al massimo, infischiandosene delle sue modeste condizioni economiche e iniziando una carriera di trasformista-truffatore che inevitabilmente lo porterà al Penitenziario di Stato. Mai luogo fu più felice per lui, perché nella minuscola cella della prigione Steven incontrerà l’amore della sua vita, un uomo sensibile e dai modi gentili che si chiama Phillip Morris (McGregor). La sua determinazione a far uscire Phillip di prigione e a costruire una vita perfetta insieme a lui, lo spingeranno a tentare, con successo, un colpo impossibile dopo l’altro.

 

Jim Carrey ed Ewan McGregor sono un’accoppiata davvero unica per questa pellicola divisa tra genere truffa & trasformismi e gay romantic comedy. I due registi sono al loro debutto anche se Glenn Ficarra e John Requa sono gli sceneggiatori dell’esilarante Babbo Bastardo, uscito nel 2003, con protagonista Billy Bob Thornton. Colpo di fulmine ha debuttato al Sundance Film Festival per poi sbarcare al Festival di Cannes nella sezione Quinzaine des Réalisateurs. L’accoglienza da parte del pubblico e della critica è stata ottima. Le performance di Carrey (uno dei più grandi talenti in circolazione) e McGregor sono state fonti di grandi elogi. Non è difficile vedere cosa ha conquistato Carrey in questo personaggio a suo modo geniale, profondamente triste, iperattivo e fondamentalmente scollegato dalla realtà. E la sua caratteristica comicità fisica aggiunge una dimensione insolita a quest'oggetto di amour fou comico contaminato da melodramma, grazie anche all’interpretazione intensa, tenera ed emozionante di McGregor.

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE