questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Che fine hanno fatto i Morgan?

Locandina del film Che fine hanno fatto i Morgan?
TRAILER Fermo immagine del trailer
Che fine hanno fatto i Morgan?
(Did You Hear About the Morgans?, 2009, Stati Uniti)

Una coppia separata e molto snob di newyorchesi, dopo aver assistito casualmente ad un omicidio, viene inviata - per proteggerli - in uno sperduto villaggio del Wyoming. Tra incomprensioni reciproche e difficoltà ambientali, riusciranno i due elegantoni a sopravvivere al molto selvaggio West ed ai suoi abitanti?

 

Meryl (Sarah Jessica Parker) e Paul Morgan (Hugh Grant) sono una coppia di ricchi newyorkesi in piena crisi. Separati e a metà strada verso un divorzio che Paul non sembra voler accettare, i due diventano involontari testimoni di un omicidio. Per sopravvivere dovranno accettare di entrare nel programma di protezione dei testimoni, ma così facendo saranno anche costretti a convivere forzatamente e a cambiare città. Per aggiungere beffa al danno, vengono trasferiti nel selvaggio Wyoming, in una località vicina alle Montagne Rocciose e, naturalmente, la loro esistenza di agiati cittadini ne viene totalmente sconvolta. Eppure proprio in un ambiente a loro tanto ostile e alieno, riusciranno a recuperare sentimenti l'uno per l'altra che credevano ormai definitivamente sopiti.

 

La storia non è tra le più originali, ma funziona. Anche perché oltre allo shock ambientale dei metropolitani deportati tra i cafoni del selvaggio West, il regista Marc Lawrence ha due assi a disposizione: lo charme di Hugh Grant e l'eleganza di Sarah Jessica Parker, intorno ai quali costruire delle schermaglie ‘amorose’ mescolando i tipici atteggiamenti british di lui con le caratteristiche più tipicamente americane di lei. Un match dal vago sapore di reality, tanto che negli Stati Uniti hanno fatto riferimento alla serie The Simple Life, quella con Paris Hilton impegnata a vivere in una fattoria dell’Arkansas. Il protagonista Hugh Grant ha dichiarato: “Appena ho letto lo script l’ho trovato immediatamente molto divertente e in secondo luogo commovente. Inoltre, personalmente, non vedevo l’ora di cambiare pagina. Aggiungete il fatto che si trattava di lavorare con vecchi amici, a partire dal regista Marc Lawrence con il quale ho già fatto due film, Scrivimi una canzone e Two Weeks Notice, quindi ho accettato con entusiasmo. Adoravo anche l’idea di girare nel vecchio West la dinamica di quest’uomo che per metà del film cerca di scongelare una donna. Una sensazione che conosco piuttosto bene”. “Meryl e Carrey per come li vedo io sono diversissimi. – dichiara Sarah Jessica Parker – Meryl è una persona assai convenzionale per molti aspetti ed è barricata nelle sue idee sulle cose. Ha sempre dimostrato un grande attaccamento alla sua città New York e non si trova in nessun altro posto. Quindi quando viene scaraventata in questo posto sperduto in campagna diventa – in maniera molto divertente – davvero isterica. La bellezza del film però consiste nel fatto che, nonostante queste due persone abbiano problemi seri, la situazione forzata nella quale si ritrovano li farà cambiare. E diventeranno delle persone migliori”. 

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE