questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Cavalli

Locandina del film Cavalli
TRAILER Fermo immagine del trailer
Cavalli
(Cavalli, 2011, Italia)

Fine ‘800, appennino toscano. Due fratelli diversi ma molto legati tra loro, alla morte della madre ricevono due stupendi cavalli non ancora domati, destinati a segnare il loro rapporto e il loro futuro.

 

Pietro e Alessandro hanno undici e tredici anni e vivono in una casa sperduta in una vallata degli Appennini, insieme ai genitori. Abituati a comportarsi come animali liberi e selvaggi, sono costretti a cambiare in seguito all’improvvisa morte della giovane madre. Per aiutarli, il padre regala loro due puledri, che crescono con i consigli di un vecchio allevatore della zona, pronto a impartir loro i rudimenti del mestiere. Ma divenendo adulti, dovranno confrontarsi con i loro sogni che li porteranno a separarsi quando Alessandro vorrà trasferirsi in città mentre Pietro vorrà rimanere sul posto per fare l'allevatore e vivere con l’amata Veronica. 

A Pietro dà il volto Michele Alhaique (L’uomo che ama e Che bella giornata), ad Alessandro Vinicio Marchioni, “Il Freddo” della serie tv Romanzo criminale.

Dall'omonimo racconto di Pietro Grossi, contenuto nella raccolta Pugni.

 

“Questo film parla di qualcosa di ancestrale e di animalesco - racconta il regista Michele Rho - è la storia di un amore fraterno, forte, violento, viscerale. È la storia di un’amicizia che non finirà mai tra due persone destinate a separarsi. È la storia di una crescita. Del camminare insieme condividendo la stessa strada per poi dividersi”.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE