questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Lo sguardo di satana - Carrie

Locandina del film Lo sguardo di satana - Carrie
TRAILER Fermo immagine del trailer
Lo sguardo di satana - Carrie
(Carrie, 2013, Usa)

Carrie è una adolescente complessata, che viene vessata dai suoi compagni di scuola, ed è costretta a subire la personalità disturbata di sua madre. Allo stesso tempo però, Carrie è dotata di uno straordinario e terrificante potere. 

Educata da una madre crudele e tutt'altro che protettiva a dubitare e odiare se stessa, Carrie è una creatura ferita e molto più fragile rispetto alle sue coetanee. Carrie è terrorizzata anche dall'ira di Dio, che la madre, una fanatica religiosa, le minaccia quasi ogni giorno. "Prega bambina mia, prega affinché il Signore lavi via i tuoi peccati" le sussurra, castigandola. Carrie cerca di trovare un suo spazio lontano da casa, e quando pensa di aver trovato nella scuola il  posto dove potersi sentire a suo agio e poter vivere la sua giovinezza e femminilità, viene umiliata sadicamente dagli stessi compagni di classe. La timida ragazza però ben presto scopre di possedere uno straordinario e terrificante potere che farà di lei una macchina di morte e distruzione.

 

L'adattamento del '76 con Sissy Spacek (candidata all'Oscar per il ruolo di Carrie) e Piper Laurie rimane una delle opere più potenti e disturbanti dirette da Brian De Palma, ma il film della Peirce è calato in uno scenario più complesso e più vicino al romanzo di Stephen King che al film di De Palma. La nuova versione di Carrie, con Chloë Grace Moretz e Julianne Moore (nella parte della madre, Margaret White), diretta da Kimberly Peirce (Boys Don't Cry) è una rilettura più sfaccettata del personaggio ideato da Stephen King nel '74, emblema di una gioventù alla disperata ricerca di amore e libertà.  Un'eroina che cerca se stessa e la propria femminilità nelle doti paranormali, e che dopo aver scoperto le sue straordinarie facoltà cinetiche lascia esplodere la sua ribellione contro tutto ciò che la stava schiacciando.

 

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE