questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Bomber

Locandina del film Bomber
TRAILER Fermo immagine del trailer
Bomber
(Bomber, 2009, Regno Unito)

Arriva in sala a distanza di quattro anni la pluripremiata commedia 'fatta in casa' opera prima del regista inglese girata con 29mila euro. 

La coppia di ottantenni Alistair e Valerie da tanto tempo non torna nel paese d'origine, la Germania. Un viaggio in Germania alla ricerca di uno sperduto  villaggio, bombardato da Alistair durante la seconda guerra mondiale. Lui, ex pilota della Raf, porta con sé da troppi anni il peso di questa colpa mai espiata e prima di morire vorrebbe chiedere pubblicamente scusa alla popolazione del villaggio tedesco. Al viaggio su uno scassato furgoncino si unisce controvoglia sia la moglie Valerie che il loro sbandato figlio Ross: trentenne che non ha ancora deciso cosa fare della propria vita. Costretti a vivere a stretto contatto, il viaggio si rivelerà un'occasione per fare i conti con le cose mai dette e affrontare questioni da tempo irrisolte.

Durante l'itinerario evolvono anche i rapporti tra i viaggiatori. C’è quello tra padre-figlio e quello tra marito-moglie. "Lei non si sente più amata dal marito, ha un dolce entusiasmo per la vita, vorrebbe andare a visitare il parco dei rododendri e Varsavia dove c’è uno storico e bellissimo negozio di scarpe su misura". Quando la povera donna ordina un dolce locale, la prima cucchiaiata gioiosa è gelata dal consorte: "Ora capisco come sei diventata così grassa". Non che l'uomo sia più gentile come padre, implacabile e saccente nei confronti di un figlio che non ha ancora capito cosa fare nella vita e sta costantemente al telefono con la fidanzata, spalleggiato e vezzeggiato dalla madre. Due grandi attori nel ruolo dei genitori, Alistair è Benjamin Whitrow mentre Valerie è Eileen Nicholas. Il nevrotico figlio trentenne ha il volto di Shane Taylor.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE