questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

La scelta di Barbara

Locandina del film La scelta di Barbara
TRAILER Fermo immagine del trailer
La scelta di Barbara
(Barbara, 2012, Germany)

Germania Est, 1980, prima della caduta del Muro. Barbara, un medico, ha richiesto un visto di espatrio e per punizione è stata trasferita da Berlino in un piccolo ospedale di campagna, lontano da tutto. Jörg, il suo compagno che vive in occidente, sta già pianificando la sua fuga. Barbara aspetta, restandosene in disparte. Come chirurgo pediatrico è attenta e sollecita con i pazienti, ma distante con i colleghi. Sente che il suo futuro è altrove. Ma il suo capo, Andre, la confonde. La fiducia che le dimostra nelle sue capacità professionali, il suo atteggiamento affettuoso, il suo sorriso. E’ stato incaricato da qualcuno di tenerla d’occhio? E’ innamorato? E mentre il giorno della fuga si avvicina rapidamente, Barbara comincia a perdere il controllo: su se stessa, sui suoi progetti, sul suo amore.

In controtendenza rispetto ai film ambientati nella Germania dell'Est precedenti, dove la vita sotto la dittatura viene narrata con durezza formale e cromatica, Christian Petzold intreccia una storia dove l'oppressione non è in primo piano, ma solo sullo sfondo di una realtà tutt'altro che grigia.

"Volevamo cogliere quello specifico spazio sociale, con tutto quello che produceva: la diffidenza, le cose che la gente amava o rifiutava, di cui si fidava. Durante le prove, una delle attrici che alla fine degli anni settanta aveva lasciato la Germania dell’est approfittando di una tournée teatrale in occidente ha raccontato di quando – all’epoca- aveva accettato inviti a cena pur sapendo che non ci sarebbe andata, che sarebbe partita per sempre. E della terribile solitudine che ti accompagna, quando sai che non tornerai più e che la tua vita di un tempo è finita. La famosa battuta della scrittrice Anna Seghers, “Se perdi il tuo passato, non avrai un futuro”, la sente dentro – ha rivelato – ancora oggi." (Petzold)

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE