questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Attacco al potere - Olympus Has Fallen

Locandina del film Attacco al potere - Olympus Has Fallen
TRAILER Fermo immagine del trailer
Attacco al potere - Olympus Has Fallen
(Olympus Has Fallen, 2013, Usa)

La Corea del Nord sferra un attacco alla Casa Bianca, prendendo in ostaggio il presidente degli Stati Uniti e minacciando un attacco nucleare. 

 

Un gruppo di estremisti nord-coreani altamente addestrati organizza un' azione terroristica nei confronti della Casa Bianca che va a segno. Dopo una violenta battaglia viene preso in ostaggio il Presidente Benjamin Asher assieme a tutto lo staff, prontamente rinchiusi nell'impenetrabile bunker presidenziale sotterraneo. Il loro obiettivo e' quello di mettere sotto scacco l'intera nazione.L'unica speranza per evitare la catastrofe e' Mike Banning (Gerard Butler), l'ex responsabile della sicurezza il quale, rimasto l'unico membro dei Servizi Segreti ancora vivo nell'edificio assediato, diventerà il braccio armato del Vice-Presidente Allan Trumbull (Morgan Freeman) e dei suoi consiglieri. Usando la sua preparazione e la dettagliata conoscenza della residenza presidenziale, mentre i terroristi iniziano a giustiziare degli ostaggi minacciando di ucciderne molti di più se non vengono esaudite le loro richieste, Banning, cerca di portare in salvo il presidente prima che i terroristi possano mettere in atto il loro piano. Diventando l’ultima speranza del paese di evitare una catastrofe spaventosa.

 

 

 

Un film a suo modo molto attuale visto che esce proprio mentre monta la tensione al confine fra Corea del Nord e Corea del Sud, con il coinvolgimento diretto degli Stati Uniti. Lo firma Antoine Fuqua già autore del notevole Training Day. Protagonista Gerard Butler, reduce da Quello che so sull'amore di Muccino, accanto ad Aaron Eckhart, nel ruolo del Presidente degli Stati Uniti, di Morgan Freeman, in quello del suo Vice, e di Melissa Leo, Dylan McDermott, Angela Bassett, Ashley Judd e Robert Forster.

“E’ fondamentalmente un thriller, ma anche un film sul percorso di rinascita e di una seconda occasione per il mio personaggio – spiega Butler –. Mike viene richiamato in servizio dopo diverso tempo, e ritrova man mano la fiducia in se stesso e nelle sue capacità operative”.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE