questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

ATM – Trappola Mortale

Locandina del film ATM – Trappola Mortale
TRAILER Fermo immagine del trailer
ATM – Trappola Mortale
(ATM, 2012, Usa, Canada)

Durante una sosta notturna al bancomat, tre ragazzi devono fronteggiare una disperata lotta per la sopravvivenza quando si ritrovano intrappolati, ostaggi di uno sconosciuto psicopatico.

Dopo la festa di Natale aziendale, la prima uscita romantica di David Hargrove ed Emily Brandt, coppia formatasi quella sera stessa, prende una piega inaspettata quando il loro collega Corey chiede di essere accompagnato al bancomat per un prelievo. Quella che doveva essere semplice e veloce transazione diviene una feroce lotta per la sopravvivenza quando all’ingresso della cabina appare uno sconosciuto. Con le temperature invernali ormai sotto lo zero e l’alba ancora lontana, sono costretti a subire il gioco sadico dell’uomo.

"ATM - TRAPPOLA MORTALE fa leva sulle paure quotidiane e sull’idea di sicurezza che nel XXI Secolo in Occidente molti danno per scontato - spiega il produttore - Data la diffusione delle telecamere a circuito chiuso, di Internet, e dell’ubiquità che dà a qualsiasi evento, l’idea generale è che c’è sempre qualcuno che ci osserva, che ci protegge durante i nostri spostamenti quotidiani e ci sentiamo al sicuro più che mai. Volevamo mettere in crisi queste norme comunemente accettate e far entrare i nostri protagonisti – e il pubblico – in uno stato di inaspettata vulnerabilità. Io e il regista David Brooks abbiamo girato la città di Winnipeg in Canada alla ricerca di zone e location che dessero una sensazione di normalità un po’ ingannevole. Il film si svolge in quella che vorrebbe essere la tipica città residenziale americana di medie dimensioni. Volevamo trovare una location plausibile che trasmettesse anche una paura estrema della solitudine".

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE