questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Appuntamento con l’amore

Locandina del film Appuntamento con l’amore
TRAILER Fermo immagine del trailer
Appuntamento con l’amore
(Valentine's Day, 2010, Usa)

Dieci storie che si intrecciano nel giorno di San Valentino. Un cast stellare, con le maggiori star di Hollywood, riunito da Garry Marshall, il Re della Commedia Romantica.

 

Kate (Julia Roberts) è un’ufficiale dell’esercito di ritorno a casa dall’Iraq. Sul volo conosce Holden (Bradley Cooper) che ha una relazione con Sean, un giocatore di football (Eric Dane) che non si è ancora dichiarato omosessuale. Intanto Reed (Ashton Kutcher) ha appena chiesto alla fidanzata Morley (Jessica Alba) di sposarlo, salvo scoprirsi innamorato della migliore amica Julia (Jennifer Garner), il cui fidanzato Harrison (Patrick Dempsey) le ha nascosto di essere sposato. L’intreccio romantico include le storie di Liz (Anne Hathaway) e Jason (Topher Grace), Estelle (Shirley MacLaine) ed Edgar (Héctor Elizondo), Grace (Emma Roberts, che per la prima volta recita al fianco della zia Julia, alla sua terza collaborazione con Marshall), Tyler (Taylor Lautner), Samantha (Taylor Swift) e Kara (Jessica Biel), una single in carriera segretamente innamorata del suo capo (Jamie Foxx). A tenere insieme le vicende è la ‘terapista dell’amore’ Susan (Kathy Bates), una sorta di Cupido metropolitano che saprà consigliare il variopinto gruppetto sulle questioni di cuore.

 

L'idea non è nuova: le vite di una serie di personaggi che vivono nella stessa città si incrociano in qualche modo nello stesso giorno. Richard Curtis con Love Actually l'aveva già sperimentato ambientandolo a Londra intorno al Natale. Adesso il regista di Pretty Woman, Se scappi ti sposo, etc. Garry Marshall, 75 anni, origini italiane, tre figli e un matrimonio che dura dal 1963 la ambienta a Los Angeles, nel giorno di San Valentino, per parlare d'amore - ma anche di pene d'amore - a tutte le età. “Che piaccia o no il giorno di San Valentino ritorna ogni anno per chi è innamorato, per chi vorrebbe esserlo e per chi non lo è più. Il film riporterà il sorriso e molte tenerezze fra gli spettatori ma non crediate che sia tutto rosa e fiori. Viviamo in tempi difficili e rilanciare le relazioni umane è fondamentale. I sentimenti sono la cosa più importante della vita e spesso lo scordiamo nel narcisismo di oggi. Per questo motivo ho scelto dieci personaggi di età diverse. C’è la gioia dell’innamoramento ma anche il dolore per l’abbandono, la malinconia per i momenti perduti. In un certo modo, vediamo il mondo in modi molto diversi, ma alcune cose rimangono le stesse a tutte le età”. Ashton Kutcher che nel film è un po’ il  perno al centro delle vite e delle storie che ruotano intorno al suo personaggio afferma: “In Appuntamento con l’amore sono il gestore di un negozio di fiori. E tra dolcetti e bouquet comprati per i vari innamorati il mio fioraio sa tutto, chi tradisce e chi è fedele, chi soffre e chi manda fiori per riconquistare un cuore. E’ un personaggio che ho amato molto perché si fa carico anche delle pene e delle gioie non solo sue ma anche degli altri con pura innocenza”.

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE