questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Another Year

Locandina del film Another Year
TRAILER Fermo immagine del trailer
Another Year
(Another Year, 2010, UK)

Attraverso l'osservazione della vita quotidiana di una coppia di splendidi anziani, Mike Leigh cattura la complessità e la semplicità dell'esistenza della gente comune, sullo sfondo del passare del tempo. 


Primavera, estate, autunno e inverno nella vita di Tom e Gerri. Una coppia di sessantenni, ancora felice, nella loro casetta fuori Londra, con un orto e due lavori interessanti: Tom è geologo e sua moglie Gerri fa la psicologa. Sensibili ed autenticamente interessati ai problemi degli altri, i due si prendono cura di Mary e di Ken, una collega e un amico di infanzia di Tom, che hanno gravi problemi di alcolismo. Adorano il loro figlio trentenne, ma sono preoccupati perché non riesce a trovare un legame stabile. Lutti, rapporti difficili con i parenti, amici che non si fanno più sentire, fidanzate che appaiono e scompaiono, sono all’ordine del giorno per i due coniugi. Ma Tom e Gerri sono due persone speciali, soddisfatte del loro essere e con calma e lucidità cercano di affrontare ogni problema che si presenta. Non mancano i momenti di malinconia, ma la tristezza del tempo che passa non prende mai il sopravvento sul loro presente.

 

Quattro atti, quattro stagioni con al centro due attori sublimi come Jim Broadbent e Ruth Sheen. Tra ottimismo, malinconia, humour ed una incrollabile fiducia nel prossimo, Mike Leigh, fa parlare molto i suoi personaggi – con l’immancabile tazza di tè in mano – ma è  nei silenzi che si cela il senso della storia. Un film la cui linearità nasconde una complessità narrativa e tecnica che ha pochi eguali. Servito dalla recitazione di un cast di fedelissimi, Leigh ha la possibilità di raccontare il necessario e lasciare sottotraccia il non detto, fotografando con il fidato Dick Pope il cambiamento della luce delle diverse stagioni.

 

Due volte Palma d'Oro (nel '94 e nel '96 per Naked e Segreti e bugie), Leigh realizza un nuovo capitolo della sua particolarissima 'commedia umana', dove le storie, e gli attori, si confondono con la nostra vita di tutti i giorni.

 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

ULTIME NOTIZIE